1996-97 JUVENTUS

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Gian Luca Vialli, Fabrizio Ravanelli e Gian Franco Zola partono per l’Inghilterra, Fabio Capello emigra in Spagna, mentre frotte di stranieri arrivano in Italia in un torneo dominato dalla Juventus, inopinatamente sconfitta nella finale di Champion’s League, dopo essere salita sul tetto del mondo.

INIZIA LA NUOVA ERA PER IL MONDO DEL CALCIO E DELLO SPORT

Il 30 giugno 1996, giorno del primo trionfo calcistico della Germania riunificata, regina d'Europa, segna la fine di un'epoca: dall'1 luglio inizia una nuova era per il mondo del calcio e dello sport. Le federazioni e le società affiliate devono adeguarsi ...

IL CROLLO DI MIGUEL INDURAIN, LE TRAPPOLE DI BERTINOTTI E LA DICHIARAZIONE D'INDIPENDENZA DELLA PADANIA SULLA STRADA VERSO L'EUROPA UNITA

Più che il mondo dello sport, squassato dalla sentenza Bosman, è la politica ad essere coinvolta nel processo che dovrebbe condurre l'Italia verso l'Europa Unita. Trattandosi essenzialmente di un'uonione di carattere economico-finanziaria, il governo è...

È VIGILIA DI OLIMPIADI, MENTRE IL MONDO FREME PER GIOVANNI PAOLO II

È ormai piena vigilia di Olimpiadi, con l'annuncio di Umberto Bossi che suscita un misto d'indignazione ed ilarità tra i suoi detrattori, mentre suscita entusiasmo tra i militanti della Lega Nord. Molti di loro, però, sono pronti ad esaltarsi per il ro...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather