CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

LA FINALE DELLA COPPA DELLE FIERE 1961-62 E L’INIZIO DELLA STAGIONE CALCISTICA 1962-63

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Questo primo mercoledì settembrino si rivela senz’altro una serata funesta per il calcio italiano; mentre a Stoccarda Fiorentina ed Atletico stanno concludendo l’edizione della Coppa delle Coppe 1961-62, sugli altri campi inizia quella della stagione 1962-63, con protagonista il Napoli. Nel primo turno i partenopei incontrano i gallesi del Bangor City, dal cui terreno tornano sconfitti per 2 a 0.

Tre giorni dopo la Spagna si ferma per la finale d’andata della Coppa delle Fiere edizione 1961-62. Al Luis Casanova di Valencia i locali attendono il Barcellona.
COPPA DELLE FIERE 1961-62 – FINALE D’ANDATA – Valencia (Estadio Luis Casanova) – sabato 8 settembre 1962
VALENCIA – BARCELLONA 6-2

RETI: 1′ Kocsis (BA), 14′ Yosu, 20′ Kocsis (BA), 35′ Guillot, 42′ Yosu, 54′ e 67′ Guillot, 74′ Nunez.

VALENCIA: Zamora, Piquer, Mestre; Sastre, Quincoces, Chicao; Nunez, Ribellas, Waldo, Guillot, Yosu

BARCELLONA: Pesudo, Benitez, Rodri; Olivella, Verges, Gracia; Cubilla, Kocsis, Re, Villaverde, Camps

SPETTATORI: 65.000.
Dopo un primo tempo combattuto all’ultimo sangue, con un Kocsis mostruoso, il Valencia dilaga ipotecando la conquista del trofeo.

Il giorno successivo inizia ufficialmente la stagione 1962-63.
COPPA ITALIA 1° TURNO: domenica 9 settembre 1962

Alessandria – Inter 0-5

Bari – Palermo 1-0

Brescia – Juventus 2-5

Cagliari – Roma 1-5

Catanzaro – Spal 3-0

Como – Atalanta 2-4 d.t.s.

Cosenza – Catania 3-4 d.t.s.

Foggia – Modena 3-0

Lazio – Fiorentina 0-3

Lucchese – Mantova 1-1 d.t.s.

Messina – Napoli 2-1

Padova – L.R. Vicenza 2-1

Parma – Milan 0-1

Pro Patria – Sampdoria 1-2

Sambenedettese – Bologna 0-1

Simmenthal Monza – Venezia 2-3 d.t.s.

Triestina – Torino 1-1 d.t.s

Verona – Lecco 3-0

Tutte le grandi accedono al secondo turno. Impressionano Inter, Roma e Juventus capaci di andare a realizzare 5 reti su campi difficili come quelli di Alessandria, Cagliari e Brescia. Soffrono Milan e Bologna, mentre debbono ringraziare la fortuna Mantova e Torino passati per sorteggio a Lucca e Trieste.

Il mercoledì successivo tocca al Milan esordire in Coppa dei Campioni. L’inizio si prospetta morbido per i rossoneri, in quanto vengono popposti ai campioni di Lussemburgo dell’US Louxembourg. A San Siro i tifosi si esaltano nel vedere la loro squadra sommergere i modesti calciatori dell’U.S. Lussemburgo. Particolarmente scatenato è Josè Altafini a segno per ben cinque volte.

Contemporaneamente a Barcellona si chiude la stagione continentale 1961-62 col pareggio tra i locali ed il Valencia per 1 a 1 (reti di Kocsis per gli azurgrana e Guillot per gli andalusi) che porta a Valencia la seconda edizione della Coppa delle Fiere.

Intanto la vittoria per 3 a 0 del Genoa sul campo di Udine completa il primo turno di Coppa Italia. Dalla domenica successiva è di nuovo campionato!
PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento