CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

LEGA SETTENTRIONALE 1919-20: IL CAMPIONATO LOMBARDO

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
L’attività portata avanti durante la guerra ha fatto si che in Lombardia dovessero essere composti ben

tre gruppi. Nel girone A l’Internazionale si impone abbastanza agevolmente in un raggruppamento dove il Brescia, che in

porta schiera il forte Trivellini, già nel giro della nazionale, si dimostra l’unica avversaria all’altezza. Juventus

Italia, Treviglio, Cremonese e Libertas si limitano al ruolo di semplici comparse.

CLASSIFICA

POS. SQUADRA P. G. V. N. S. G.F. G.S.

1. INTER 18 10 8 2 0 42 13

2. BRESCIA 14 10 6 2 2 21 16

3. JUVENTUS ITALIA 9 10 4 1 5 14 15

4. Treviglio 9 10 2 5 3 18 22

5. Cremonese 5 10 2 1 7 14 24

6. Libertas 5 10 2 1 7 11 30

Il Milan, che durante la guerra ha vinto tutti i tornei disputati e che ora può giovarsi di un organico

arricchito anche dagli innesti di Edoardo Mariani e dell’ex mezz’ala del Casale campione d’Italia Varese, si impone nel

proprio girone a punteggio pieno. I rossoneri passano il turno assieme all’Enotria Goliardo che a sua volta precede

l’Atalanta. I bergamaschi si sono resi autori di un buon campionato, ma la società orobica è destinata a togliersi ben

altre soddisfazioni nel corso della sua lunga storia.

L’Ausonia Pro Gorla, chiudendo con soli due punti all’attivo, risulta la peggiore compagine lombarda, pertanto l’anno

seguente sarà costretta a disputare il campionato di II categoria.

CLASSIFICA

POS. SQUADRA P. G. V. N. S. G.F. G.S.

1. MILAN 20 10 10 0 0 43 8

2. ENOTRIA GOLIARDO 14 10 7 0 3 24 15

3. ATALANTA 11 10 5 1 4 11 16

4. Chiasso 8 10 3 2 5 15 18

5. Pavia 5 10 2 1 7 11 19

6. AUSONIA PRO GORLA 2 10 0 2 8 8 36

L’US Milanese, nelle cui fila milita ancora il forte portiere Mauro De Simoni conquista il primato nel

girone C precedendo il Legnano la cui porta è difesa da Cameroni, altro giocatore che conoscerà l’emozione di vestire la

maglia della nazionale. In terza posizione giunge il Saronno con 12 punti. La regola del campionato prevede che al turno

successivo accedano le prime due classificate di ogni girone e le due migliori terze classificate. In questa
speciale graduatoria si impone il Torino con 15 punti seguito proprio dal Saronno a 12. Inspiegabilmente al turno

successivo verrà ammesso il Novara che ha totalizzato un punto in meno dei lombardi.

CLASSIFICA

POS. SQUADRA P. G. V. N. S. G.F. G.S.

1. US. MILANESE 18 10 8 2 0 35 8

2. LEGNANO 15 10 7 1 2 26 7

3. Saronno 12 10 6 0 4 25 18

4. Nazionale Lombardia 7 10 3 1 6 19 33

5. Varese 4 10 1 2 7 17 31

6. Como 4 10 2 0 8 14 39



PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento