CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

1914-15 GENOA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

L’Europa è in guerra, mentre l’Italia tentenna. Il campionato parte, ma non termina: il 24 maggio 1915 si parte cantando “Non passa lo straniero!”.

IL TORINO IN SUD AMERICA

Durante l'estate del 1914 l'Europa si avvia verso la prima grande catastrofe non naturale del XX secolo: la Prima guerra mondiale. "Questione di settimane" è la sensazione comune. L'opinione è condivisa anche da Vittorio Pozzo e dal Torino, che d...

INTERVENTISMO, NON INTERVENTISMO E LA SCOMPARSA DI PIO X

Non si sa ancora contro chi si va a combattere. I vertici governativi stanno attendendo gli sviluppi del conflitto per salire all'ultimo sul carro del vincitore e stanno intessendo una serie di trattative per ottenere ilmassimo dei risultati possibili...

"AMIAMO LA GUERRA!"

Nell'articolo che andiamo a riportare di seguito, si esplicitano in tutti i propri aspetti le posizioni interventiste. « Finalmente è arrivato il giorno dell'ira dopo i lunghi crepuscoli della paura... Ci voleva, alla fine, un caldo bagno di s...

CAMPIONATO 1914-15: LEGA SETTENTRIONALE GIRONI A, B, C

Per il mondo del calcio questo è un momento critico: con gli atleti bloccati nelle caserme sembra impossibile far partire una nuova stagione, ma si giocherà comunque. Molti calciatori inglesi rientrano in patria in quanto l'Inghilterra, da settembre, h...

CAMPIONATO 1914-15: LEGA SETTENTRIONALE GIRONI D, E, F

Nonostante le numerose partenze che ne hanno impoverito tecnicamente l'organico, il Milan domina il girone D precedendo di sei lunghezze la Juventus Italia e di dieci il Bologna. Gli emiliani hanno così ottenuto il primo risultato significativo ...

LA NAZIONALE IN CAMPO ALL'INIZIO DEL 1915

Terminata la prima fase il campionato cede il passo al ritorno in campo della nazionale. Al posto di Umberto Meazza troviamo una commissione tecnica. Il risultato è che vengono convocati alcuni giocatori nuovi come il portiere bresciano Trivellini, ...

CAMPIONATO 1914-15: LA PRIMA FASE DELLA LEGA CENTRO-MERIDIONALE

Mentre la nazionale scende in campo, giunge a conclusione anche la prima fase del campionato centro-meridionale. Nel girone toscano si assiste alla vittoria del Pisa che precede di quattro lunghezze il Lucca. La novità dell'anno è rappresentata d...

CAMPIONATO 1914-15: LA SECONDA FASE DELLA LEGA SETTENTRIONALE

A febbraio prende il via la seconda fase del campionato con una polemica alimentata ancora dal Genoa. Durante la pausa il grifone per arricchire ulteriormente il proprio organico, convince Felice Berardo a lasciare Vercelli. Il giocatore subisce...

LE FINALI DI LEGA INCOMPIUTE

Nel frattempo fervono le trattative per ottenere nuovi territori senza entrare in guerra approfittando delle difficoltà incontrate dall'Austria. La cosa sembra possibile, ma gli austriaci, spinti anche dall'alleata Germania non accolgono le richieste ...

TITOLO 1914-15 AL GENOA E ITALIA IN GUERRA!

I trenta giorni concessi dal trattato di Londra per l'entrata in guerra stanno scadendo; le manifestazioni pacifiste vengono proibite, mentre continuano quelle a favore della guerra. Il 22 e 23 maggio viene dichiarata la mobilitazione generale....
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento