CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

1912-13 PRO VERCELLI

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

L’Italia risolve felicemente, ma con più sacrifici umani del previsto, il conflitto contro la Turchia per il controllo della Libia e parte quello che, a tutti gli effetti, va considerato come il primo vero campionato italiano. La vincente della Lega Settentrionale affronterà quella che prevarrà nella Lega Centro-Meridionale. Toccherà alla Pro Vercelli gioire: il divario tra le due italie è davvero evidente anche nel calcio.

STAGIONE CALCISTICA 1912-13: PRIME OPERAZIONI DI MERCATO

L'estate del 1912 porta cambiamenti che, alla prova dei fatti si riveleranno fondamentali per lo sviluppo del calcio italiano. Si è in piena epoca giolittiana e vi è una parte del territorio nazionale contraddistinta da un certo benessere pur s...

L'ARRIVO DI WILLIAM GARBUTT, JOE WILIE GRANT E IL PASSAGGIO ALL'INTER DEI FRATELLI CEVENINI

William Garbutt giunge in Italia il 30 luglio; di lui colpisce immediatamente il grande carisma che gli permette di instaurare un ottimo rapporto coi giocatori, facilitato per altro dal gran numero di connazionali presenti nella rosa genoana. Viene...

IL CAMPIONATO DIVENTA FINALMENTE NAZIONALE!

In questa stagione,però, è ancora più importante quanto deciso dalla FIGC.: per la prima volta vengono ammesse al campionato nazionale anche le compagini appartenenti all'Italia Centro-meridionale. Si creano due leghe: una settentrionale composta da...

CAMPIONATO 1912-13: IL GIRONE PIEMONTESE

Nel girone piemontese si assiste al consueto show della Pro Vercelli vincente in tutte le partite tranne un pareggio strappatole dal Casale. I bianchi fondano il loro dominio sulla difesa capace di subire solamente due reti a fronte delle 38 realizzate....

CAMPIONATO 1912-13: IL GIRONE LIGURE-LOMBARDO

Nel girone ligure-lombardo il Milan trascinato dal belga Van Hegge precede in classifica il Genoa, l'unica squadra capace di sconfiggere i rossoneri per 4 a 1 grazie ad una tripletta dell'inglese Grant. Oltre a disporre di un attacco da una media di...

CAMPIONATO 1912-13: IL GIRONE VENETO-EMILIANO

Il girone Veneto-emiliano viene vinto in coabitazione dal Vicenza dei vari Vallesella, Ciscato e dei fratelli Tonini, tornato ai livelli di due anni prima quando contese lo scudetto alla Pro Vercelli e dall'Hellas Verona. Gli scaligeri sono trascinati...

CAMPIONATO 1912-13: LA LEGA CENTRO-MERIDIONALE

Anche la lega centro-meridionale viene suddivisa in tre gironi: uno toscano, uno laziale ed uno campano. Quello toscano è vinto dalla Virtus Juventusque di Livorno che precede la Spes di Livorno, il Firenze e il Pisa. E' curioso notare che di queste ...

LE SCONFITTE CONTRO AUSTRIA E FRANCIA

Prima della fine del 1912 ritorna in campo la nazionale italiana per disputare la gara organizzata in Svezia da Vittorio Pozzo e da Ugo Meisl contro l'Austria. Questa partita crea qualche tensione. Da alcuni anni si è incrinato il rapporto di fiducia ...

VERSO LA FINALE 1912-13

Nel frattempo la Lazio e la Virtus Juventusque giocano la loro semifinale per il campionato centro-meridionale. A Livorno, il 2 marzo, i romani passano facilmente con il punteggio di 3 a 1 e la domenica successiva ribadiscono la loro superiorità per ...

ITALIA-BELGIO 1-0: VITTORIA TARGATA PRO VERCELLI

All'inizio di maggio ritorna in campo la nazionale per disputare un'amichevole contro il Belgio. Urge una vittoria per interrompere una serie di sconfitte che sta diventando imbarazzante. Inoltre i nostri non vincono un incontro casalingo da quasi...

IL READING IN ITALIA

gli inglesi partono da Londra in treno venerdì 9 maggio alle 10 del mattino e arrivano a Parigi alle 17,20 dove pranzano alle 19 per poi ripartire in treno alle 22,15 alla volta della città ligure. alle 18,30 di sabato 10 giungono sotto la lanterna e...

LA PRIMA FINALE NAZIONALE

Gli inglesi lasciano l'Italia che si rituffa nella propria realtà. C'è ancora da assegnare il titolo che per la prima volta è davvero nazionale. Il primo giugno, sul campo del Genoa, si affrontano la Pro Vercelli e la Lazio. Alla fine i piemontesi st...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather