CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

L’OLIMPIADE MANCATA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Il 1906 è comunque un anno triste per l’intero movimento sportivo italiano. Dopo la pessima edizione dei giochi olimpici di Sant Louis il Cio, per rilanciare la sua immagine ormai a pezzi dopo i fallimenti di Parigi e appunto Sant Louis, affida a Roma il compito di organizzare l’edizione del 1908. Inizialmente l’Italia accetta di buon grado il compito, ma la profonda crisi economica in cui si trova il Paese convince il Governo a soprassedere ad un compito così gravoso. Nel 1908 le Olimpiadi verranno disputate a Londra. E’ pur vero che l’autunno porta altri disastri naturali: il 24 settembre un violento terremoto colpisce Palermo ed un mese dopo la stessa sorte tocca alla costa jonica della Calabria. Anche il nord non sta meglio: il Veneto, regione già economicamente depressa, subisce nuove violente innondazioni. Questi eventi contribuiranno ad aumentare l’esodo migratorio verso l’estero di molti nostri connazionali. Intanto l’immagine italiana nel mondo viene risollevata da Josuè Carducci insignito del Premio Nobel per la Letteratura.
PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento