CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

AVVENIMENTI SPORTIVI E DI CRONACA NELL’ESTATE 1903

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Durante il periodo in cui le sfidanti sono state impegnate nelle gare di qualificazione, il Genoa ha affrontato il Nizza in un’amichevole imponendosi per sei a zero. Una settimana dopo la
conquista del campionato Spensley e compagni si recano in Francia per restituire la visita diventando così la prima squadra nostrana a giocare oltre confine. Davanti a parecchie centinaia di italiani i genoani si impongono per 3 a 0 ricevendo i complimenti per aver tenuto alto l’onore nazionale da parte del console italiano presente alla gara, dopo la quale si è tenuto l’immancabile banchetto.

L’estate prosegue con una serie di partite amichevoli a carattere locale. Intanto, accanto al calcio si diffondono altri sport tra cui il ciclismo. Il 5 luglio prende il via quella che diventerà la corsa a tappe più prestigiosa del panorama mondiale: il Tour de France. La corsa viene disputata su sei frazioni di ben 400 chilometri l’una al termine delle quali si laurea campione Maurice Garin, atleta di origine valdostana.

Pochi giorni dopo il mondo saluta Papa Leone XIII, passato alla storia come il “Papa dei Lavoratori”. Il suo lungo pontificato è stato caratterizzato dalla pubblicazione di molte encicliche tra cui la “Rerum Novarum” del 1891, che va considerata come la base della”dottrina sociale” della Chiesa. In essa Leone XIII tenta una mediazione tra le posizioni socialiste e quelle conservatrici non che tra operai e datori di lavoro esortando i primi a non aderire a movimenti sindacali di matrice socialista e i secondia migliorare il più possibile le condizioni di lavoro dei propri dipendenti. Il 14 agosto gli succede papa Pio X.

Intanto in questo 1903 sono ancora vivi gli echi degli incidenti di primavera accaduti a Galatina (provincia di Lecce) con i contadini in rivolta contro i latifondisti per ottenere migliori condizioni di lavoro e salariali, causa di 2 morti e molti feriti .

PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento