CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

ANDREA DORIA E VICENZA REALTÀ NUOVE

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Come si è visto, nel giro di cinque anni il numero delle squadre iscritte al campionato federale, è raddoppiato passando dalle quattro del 1898 alle otto attuali.

Alcune società appartenenti alla Federazione Ginnastica iniziano ad affiliarsi anche alla giovane F.I.F.. Uno dei primi casi è costituito dall’Andrea Doria
di Genova, nelle cui fila milita Franz Calì, il primo capitano della futura nazionale. Il campo dei doriani sorge adiacente a quello del Genoa separato da una palizzata in legno di cui le due società dividono le spese di manutenzione. Rispetto a quello del Genoa la Cayenna, questo è il nome dato all’impianto dell’Andrea Doria, è di dimensioni più ridotte e gli spettatori sono proprio a ridosso del campo stesso. Ne nasce una bolgia nella quale squadre titolate
spesso saranno costrette a soccombere.

Il fenomeno si espande sempre maggiormente anche nel veneto. Da anni Treviso porta avanti la sua attività legata tuttavia al mondo della ginnastica.

Mentre in Piemonte e Liguria inizia il campionato, il 9 marzo, nella palestra Santa Caterina prende vita il Vicenza.
PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento