CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

1899 GENOA: Stagione calcistica e storia d’Italia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Il titolo di campione d’Italia è ancora una questione tra Genova e Torino, con i rosso-blu liguri che riconfermano il successo dell’anno precedente. Nuove realtà stanno tuttavia prendendo corpo, mentre il mondo entra nel XX secolo.





LOGISTICA E LINGUAGGIO DELLE PRIME SFIDE CALCISTICHE

L'assegnazione del primo titolo italiano avvenuta in un’unica giornata davanti a poco più di cento persone, testimonia il pionierismo caratterizzante il movimento calcistico di questo periodo. Le partite si giocano su campi improvvisati, delimitati da corde per dividere atleti e pubblico, le linee vengono tracciate con un misto di calcinaccio e segatura sistemato con innaffiatoi, mentre le porte sono costituite da una struttura composta di corde che spesso risulta precaria e pericolosa per il...

NASCE LA FIAT

Il capoluogo piemontese, tuttavia, in questo 1899, è teatro di un avvenimento ben più importante, sia per la nazione, sia per lo stesso mondo del calcio: un gruppo di giovani imprenditori, tra i quali un certo Giovanni Agnelli, l'11 giugno fonda la Fabbrica Italiana Automobili Torino, (fiat dal 1906) che in seguito verrà rilevata interamente proprio da questo personaggio. Si tratta della prima fabbrica italiana per la produzione di automobili (a fine anno ne produrrà 8 esemplari); essa è u...

IL CAMPIONATO 1899

In una simile situazione socio-economica il calcio prosegue comunque la propria attività. Al campionato partecipano ancora un numero molto limitato di compagini: rispetto all'anno precedente si aggiunge la sola Sampierdarenese. Le squadre vengono divise in due gironi: uno ligure ed uno piemontese, le cui vincenti si affrontano nella finale. Domenica 27 marzo è previsto l'incontro di qualificazione del girone ligure tra il Genoa e l'Andrea Doria (alcuni riportano il nome di Pro Liguria), m...

ATTIVITÀ E DIFFUSIONE 1899

Il 30 aprile, esattamente due settimane dopo la fine del campionato, al Motovelodromo Umberto I di Torino va in scena una partita disputata tra una rappresentativa del campionato italiano della quale fanno parte tra gli altri i genoani Spensley, De Galleani, Pasteur I, Leaver eAgar, il torinese sponda Internazionale Savage e il futuro milanista Chilpin, che affronta una rappresentativa svizzera. Data la presenza di numerosi giocatori stranieri nella formazione, questa non è mai stata considerata ...

LA FONDAZIONE DEL MILAN

Comunque l'anno e il XIX secolo terminano con un avvenimento importante per tutto il calcio italiano: in una sera tra il 16 e il 17 dicembre, presso la fiaschetteria toscana di Via Berchet, alcuni amici inglesi (Alfred Edwards, Herbert Kilpin, Nathan, Davies, Allison) e italiani (Piero Pirelli, Angeloni, Dubini, Valerio, Camperio), danno vita al Milan, sotto il nome di "Milan Cricket and Football Club". Vengono scelti come colori sociali il rosso e il nero perché, secondo il capitano Herbert ...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather