CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

MARIO PIZZIOLO I

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Nasce a Castelammare Adriatico, località in provincia di Pescara, il 7 dicembre 1907. Calcisticamente cresce nelle giovanili di Livorno e Ternana prima di essere acquistato e lanciato nel grande calcio dalla Pistoiese nel 1925. In arancione rimane per quattro campionati prima di passare alla Fiorentina con la quale conquista la promozione in serie A nel 1931. Mediano di grana finissima e dal rendimento costante, nel 1933 trova la maglia azzurra iniziando un rapporto che sembra non finire mai. Inizia il mondiale da titolare prima che un grave infortunio – rottura dei legamenti del ginocchio – contro la spagna, nella sua Firenze, ne comprometta la carriera. Proverà a rientrare in campo, ma a 27 anni deve chiudere col grande calcio. Per lui ci sarà solamente un altro campionato in Prima Divisione, l’attuale serie C, con la maglia del Pescara.

Intraprende la carriera di allenatore legando il suo nome alla prima storica promozione in serie B della squadra bianc’azzurra.

Muore il 30 aprile 1990, ultimo della rosa del 1934 a lasciare questo mondo.

PROSEGUI CON:

VIRGINIO "VIRI" ROSETTA

TORNA A:

ARMANDO CASTELLAZZI GLI AZZURRI CAMPIONI DEL MONDO 1934 Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento