CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

GIUSEPPE CAVANNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Nasce a Vercelli il 18 settembre 1905. Cresce nel fertile vivaio della Pro Vercelli arrivando alla prima squadra nel 1925. Prima di lasciare la città piemontese alla volta di Napoli, attratto dai soldi dell’ingenier Ascarelli, ha il merito di inserire nella società il nipote Silvio Piola, dal quale subirà svariati gol durante la sua militanza in Campania.

Portiere dall’alto rendimento, in nazionale trova la strada preclusa dai vari Combi, Gianni e Ceresoli, ma ha la soddisfazione di far parte della rosa campione del mondo nel 1934.

Gioca in serie A fino al 1936, prima di chiudere la carriera nelle serie inferiori con le maglie di Benevento e Pro Vercelli.

Muore nel 1976.

PROSEGUI CON:

MARIO VARGLIEN I

TORNA A:

UMBERTO CALIGARIS GLI AZZURRI CAMPIONI DEL MONDO 1934 Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento