1934-35 JUVENTUS

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Il nuovo campionato, ridotto a 16 squadre, è preceduto dai peana per il successo mondiale dei ragazzi di Vittorio Pozzo, frutto della forza italica e “dell’opera benevola del DUCE”. L’atmosfera di trionfo è acuita anche dal nuovo successo del Bologna nella Mitropa Cup e da quello della nazionale nella III edizione della Coppa Internazionale.

L'ITALIA IN FESTA MA IL DUCE DOV'È?

“ ... L’apoteosi di Roma ha chiuso nel modo più degno l’avvenimento senza confronti. Tutto bene, letizia generale: il titolo è in nostre mani, i conti tornano e c’è rimasto anzi un certo margine tanto per dimostrare che non si era stati avventati nelle prev...

VERSO LA SERIE A 1934-35

In questo clima si attende l'inizio del nuovo torneo di quelli che sono i "campioni del mondo", nel quale la Juventus, ancora una volta, parte favorita. Perso Giampiero Combi, i torinesi danno fiducia al portiere di riserva Valinasso. In bianconero...

MITROPA CUP 1934: BOLOGNA DI NUOVO RE DEL CONTINENTE!

Il primo banco di prova per testare la forza reale del calcio italiano è costituito comunque dalla Mitropa Cup allargata alle prime quattro classificate dei maggiori campionati europei. Per l'Italia partecipano la Juventus, l'Ambrosiana Inter, il ...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1934-35: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 1a ALLA 5a GIORNATA

Il 30 settembre parte il campionato, senza il Genoa retrocesso l'anno precedente. Il giorno dopo ricominciano anche le scuole e gli allievi si dovranno confrontare con una nuova materia: la "disciplina militare"propedeutica per ottenere qualsiasi...

I "LEONI DI HIGHBURY"

Per gli azzurri campioni del mondo, arriva finalmente l'invito dai "maestri" inglesi a recarsi in casa loro per un confronto avente lo scopo di stabilire chi è la compagine più forte. Pure in questo caso i britannici non perdono l'occasione per d...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1934-35: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 6a ALLA 10a GIORNATA

7 Alla ripresa del campionato, il calendario della sesta giornata prevede il derby romano. Attilio Ferraris, passato sull'altra sponda del Tevere, contrariamente agli accordi intercorsi tra le due società, decide di scendere in campo comunque, dimostrando ...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1934-35: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 11a ALLA 15a GIORNATA

La prima domenica del 1935 coincide col giorno dell'Epifania, chiusura simbolica delle festività natalizie. Per il calcio italiano si apre un anno nel quale confermare quanto di eccezionale ottenuto l'anno precedente, mentre la nazione si sta interrogando ...

L'ESONERO DI CARLO CARCANO E LA MORTE DI OTTAVIO FANTONI

Il girone di ritorno si apre con una novità clamorosa riguardante i campioni d'Italia in carica. Il verdetto del big match disputato la settimana precedente contro la Fiorentina non accontenta la dirigenza bianconera che decide di esonerare il tecnico ...

LA 16a GIORNATA DEL CAMPIONATO 1934-35 E LA TRAGEDIA DI FRANCISCO FRIONE

La tristezza per la perdita di Ottavio Fantoni e lo sconcerto per l'esonero del plurititolato tecnico juventino Carlo Carcano fanno da sfondo all'inizio del girone di ritorno del campionato italiano di calcio 1934-35. 16a GIORNATA: domenica 10...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1934-35: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 17a ALLA 20a GIORNATA

Nemmeno questa volta il calcio italiano si ferma per metabolizzare la nuova tragedia. Nell'ultima domenica di febbraio tutti regolarmente in campo! 17a GIORNATA: domenica 24 febbraio 1935         Ambrosiana - Livorno            5-1       14'...

AUSTRIA-ITALIA 02: L'ESORDIENTE PIOLA RIPORTA A CASA LA COPPA INTERNAZIONALE

La nazionale azzurra si reca in Austria senza Meazza. Pozzo, per l'occasione decide di gettare nella mischia Silvio Piola, per garantire maggior peso all'attacco azzurro. Tuttavia il tecnico piemontese ha qualche dubbio circa il suo conterraneo, che...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1934-35: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 21a ALLA 25a GIORNATA

Altri peana sulla grandezza della gente italica e propositi di riportare l'Impero sui Sette Colli. In questo clima ritorna il campionato che mette di fronte di fronte la domenica successiva l'Ambrosiana e la Juventus in uno scontro al vertice davvero...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1934-35: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 26a ALLA 30a GIORNATA

Con tre formazioni in lotta per il titolo il campionato italiano di calcio si prepara a far vivere agli appassionati un mese ricco di emozioni. 26a GIORNATA: domenica 5 maggio 1935 Brescia - Ambrosiana 1-1       28' Chiecchi (BS), 88' M...

CONSIDERAZIONI SUL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1934-35

              Questo campionato ha confermato che, fino a quando un certo gruppo di giocatori si manterrà su livelli di forma accettabili ed omogeneo, in Italia non ce n'è per nessuno. La squadra bianconera inizia ad avere qualche cedimento: Combi si è rit...

IL PERSONAGGIO: CARLO CARCANO

L'esonero subito alla fine del girone d'andata ha reso, suo malgrado, Carlo Carcano protagonista di uno dei fatti salienti della stagione. La sua dipartita, per motivi ancor oggi non chiari, segna la fine di un'epoca di cui egli stesso è stato uno ...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1934-35: LA CLASSIFICA MARCATORI

28   Guaita (Roma). 21   Piola (Lazio). 18   Meazza (Ambrosiana Inter). 16   Cattaneo (Alessandria). 14   Borel II (Juventus). 12   Schiavio (Bologna). 11   Busoni (Livorno); Scopelli (Roma); Rocco (Triestina). 10   Demaria At. (Am...

LE ROSE DELLA SERIE A 1934-35

ALESSANDRIA ALL.: C. Chrappan (dalla * giornata: Soutschek); Barale, Borelli, Borgo, Castaldi, Cattaneo R., Celoria, Costenaro, Fenoglio, Gardini, Garbarino, Gastaldi, Lombardo U., Milano, Mosele, Notti, Pardini, Riccardi, Turino.  AMBROSIANA ...

LA SERIE B 1934-35

   Anche quest'anno la serie B è stata suddivisa in due gironi da 16 compagini. I costi per affrontare un simile campionato, però, sono molti e vi militano compagini non in grado di sostenerli. Proprio per aumentare la competitività della seconda serie...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento