CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1931-32: LA 10a E L’11a GIORNATA DEL GIRONE D’ANDATA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Salutato temporaneamente Herbert Burgess, il campionato italiano di calcio continua la sua corsa, con una giornata interlocutoria, nella quale la sfida tra la Roma e il Napoli assume un significato ancora maggiore.
10a GIORNATA: domenica 29 novembre 1931

       

Alessandria – Lazio     2-1    

28′ Demaria (LA), 35′ e 78′ Marchina

Ambrosiana – Fiorentina 1-1    

27′ Neri, 30′ Meazza (AM)

Bari – Milan            2-5    

4′ Pastore, 7′ Bisigato (BA), 49′ Pastore, 55’Arcari, 67′ Bisigato (BA), 70′ e 84′ Magnozzi

Brescia – Triestina     2-1    

44′ Castellani (TR), 63′ Ranelli, 85′ Pasolini

Genova – Torino         2-2    

26′ Prato, 45′ Mazzoni (GE), 59′ Libonatti, 75′ Mazzoni (GE)

Juventus – Pro Vercelli 4-1    

13′ Maglio, 25′ Ferrari, 72′ Maglio, 76′ Ferraris II (PR), 86′ Munerati

Modena – Bologna        0-0

Pro Patria – Casale     3-1    

48′ Dalfini, 50′ Demarchi (CA)   66′ e  70′ Masera

Roma – Napoli           1-0    

71′ Bernardini

 classifica:

Bologna 17; Juventus 16; Fiorentina e Torino 13; Ambrosiana e Roma 12; Casale, Genova e Milan 11; Napoli, Pro Vercelli e Triestina 9; Pro Patria 8; Alessandria e Brescia 7; Lazio e Modena 6; Bari 3.
 Il Modena, in lotta per non retrocedere, impone il pari alla capolista Bologna e la Juventus ne approfitta per portarsi ad un punto. Bernardini segna e la Roma tira un sospiro di sollievo. In questa giornata va segnalata la quarta vittoria consecutiva del Milan che fa sprofondare il Bari a -3 dalla penultima.
11a GIORNATA: domenica 6 dicembre 1931        

Bari – Modena           1-0    

61′ Patrucchi

Bologna – Juventus      1-1    

23′ Reguzzoni (BO), 56′ Bertolini

Casale – Alessandria    2-2    

9′ Celoria (CA), 49′ Borel I (CA), 64′ Notti, 87′ Marchina

Fiorentina – Pro Patria 1-0    

52′ Pitto

Milan – Genova          3-0    

38′ Moretti, 39′ Magnozzi, 56′ Moroni

Pro Vercelli – Brescia  1-0    

14′ aut. Scaltriti

Roma – Lazio            2-0    

46′ Volk, 54′ Eusebio

Torino – Napoli         4-1    

30′ Rossetti, 43′ Libonatti, 49′ Rossetti, 51′ Benatti (NA), 73′ Silano rig.

Triestina – Ambrosiana  2-2    

4′ Ferrero, 23′ Baldi II (TR), 30′ Meazza, 47′ Tomasi (TR)

 classifica:

Bologna 18; Juventus 17; Fiorentina e Torino 15; Roma 14; Ambrosiana e Milan 13; Casale 12; Genova e Pro Vercelli 11; Triestina 10; Napoli 9; Alessandria e Pro Patria 8; Brescia 7; Lazio e Modena 6; Bari 5.
In questa, che già al momento della compilazione dei calendari era una giornata ad alta tensione, essendoci in programma il derby romano, va in scena lo scontro al vertice tra Bologna e Juventus. Ne nasce un pareggio, senza dubbio più utile ai bianconeri impegnati in trasferta. A trarne i maggiori benefici sono la Fiorentina, che prosegue nella propria marcia al vertice, e il Torino che si sta avvicinando a suon di gol.

Il derby capitolino va alla Roma la quale si mantiene ad un distacco accettabile; meglio di così non poteva iniziare l’avventura in panchina del tecnico Janos Baar. Per la Lazio è un’ulteriore prova che la campagna acquisti estiva non è servita per fare il salto di qualità auspicato anzi, rispetto al campionato precedente, i bianc’azzurri debbono lottare per non retrocedere. Per loro, la pausa in programma potrebbe essere salutare.
PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento