CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1929-30: LE ULTIME DUE GIORNATE DEL GIRONE DI RITORNO

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Con lo scudetto ormai cucito sulle casacche dell’Ambrosiana Inter (manca solo la matematica), la nazionale italiana si appresta ad affrontare la Spagna in amichevole sul campo di Bologna. La partita è stata organizzata per festeggiare
la conquista della Coppa Internazionale.
87: Bologna (Stadio “Littoriale”) –domenica, 22 giugno 1930 – ore 16,00

ITALIA-SPAGNA 2-3 (Am.)

RETI: 3’ Costantino (I), 30’ L. Regueiro, 40’ Costantino (I), 73’ L. Regueiro, 89’ Vantolra

ITALIA: Combi (Juventus) 26, V. Rosetta (Juventus) 37 (st Monzeglio (Bologna) 2), Caligaris (Juventus) 47, Colombari (Torino) 6, Ferraris IV (Roma) 9, Pitto (Bologna) 16 (st Martin III (Torino) 2), Costantino (Bari) 6, Baloncieri (Torino) 47 (cap.), Meazza (Ambrosiana – Inter) 5, Magnozzi (Livorno) 26, Orsi (Juventus) 6. C.T.: V. Pozzo.

SPAGNA: Zamora (cap.), Ciriaco, Quincoces, Prats, Guzman, Peña, Vantolra, L. Regueiro, Goiburu, Padron, Bosch. C.T.: D.J.M. Mateos Larrucea

ARBITRO: Van Praag (Belgio).

SPETTATORI: 46,000
La Spagna passa a Bologna con un gol segnato all’ultimo minuto ed infligge la prima sconfitta alla nazionale del nuovo corso di Vittorio Pozzo. Si chiude male l’avventura azzurra di Adolfo Baloncieri e non serve a nulla l’impresa di Raffaele Costantino che sarà l’unico giocatore a realizzare due reti nella stessa partita al grande Zamora.
33a GIORNATA: domenica 29 giugno 1930

Alessandria – Modena 1-1

5′ Piccaluga, 45′ Scagliotti (AL)

Ambrosiana – Juventus 2-0

32’Viani, 67′ Conti

Bologna – Roma 5-2

13′ aut. Degni, 16′ Bernardini (RM), 22′ Maini, 32 Busini III, 39′ Volk (RM), 42′ e 86′ Maini

Brescia – Cremonese 4-3

21′ Braga, 28′ Sbalzarini (CR), 34′ Bodini II (CR) rig., 42′ Frison II, 54′ Moretti, 66′ Serdoz (CR), 88′ Morselli

Genoa – Livorno 2-0

41′ Levratto, 59′ Banchero I

Lazio – Pro Vercelli 3-2

14′ Malatesta, 37′ Pastore 58′ Seccatore (PR), 66′ Pastore, 76′ Bajardi II (PR)

Padova – Napoli 3-0

49′ e 77′ Bergamini, 81′ Lamon

Pro Patria – Triestina 1-1

75′ Castellani, 92′ Reguzzoni (PR) rig.

Torino – Milan 0-0

CLASSIFICA:

Ambrosiana 50; Genoa 46; Juventus 43; Torino 39; Alessandria, Bologna e Napoli 35; Roma 34; Brescia 33; Milan e Pro Vercelli 32; Lazio Modena, Pro Patria e Triestina 28; Livorno 27; Padova 26; Cremonese 15.
Giornata di verdetti! Inter campione dopo la vittoria sulla Juventus la quale non può nemmeno raggiungere il secondo posto che va al Genoa. I liguri possono sognare di costruire la squadra per vincere lo scudetto della stella.

In coda, tranne la retrocessione matematica della Cremonese, tutto è ancora in discussione.
34a GIORNATA: domenica 6 luglio 1930

Cremonese – Alessandria 1-1

79′ Gastaldi, 84′ Serdoz (CR)

Juventus – Lazio 3-1

8′ Orsi, 36′ Spivach (LA), 78′ Gobbetti, 87′ Vojak II

Livorno – Brescia 5-3

7′ Corsetti, 23′ Magnozzi, 30′ Corsetti, 46′ Moretti (BS), 54′ Giraldi, 63′ aut. Corsini (BS), 72′ Gadaldi (BS), 88′ Silvestri

Milan – Genoa 0-2

75′ Levratto, 86′ Banchero I

Modena – Ambrosiana 2-0

4′ Mazzoni, 15′ Aimi

Pro Patria – Torino 1-0

5′ Crosta

Pro Vercelli – Bologna 2-2

8′ e 38′ Ferraris II, 47′ Maini (BO), 85′ Pitto (BO) rig.

Roma – Padova 8-0

2′ Volk, 9′ Benatti, 26′ Chini, 38′ Fasanelli, 41′ e 46′ Volk, 61′ e 74′ Benatti

Triestina – Napoli 3-4

9′ Demanzano (TS), 15′ Palumbo (TS), 19′, 53′ e 65′ Vojak, 89′ Perani, 90′ Castellani (TS)

CLASSIFICA:

Ambrosiana 50; Genoa 48; Juventus 45; Torino 39; Napoli 37; Alessandria, Bologna e Roma 36; Brescia e Pro Vercelli 33; Milan 32; Modena e Pro Patria 30; Livorno 29; Lazio e Triestina 28; Padova 26; Cremonese 16.
In una calda domenica di luglio termina il primo campionato a girone unico. L’Inter conquista meritatamente lo scudetto con una cavalcata che in certi momenti si è fatta esaltante. In coda il finale è stato sfavorevole al Padova, che dopo una rincorsa clamorosa, crolla sul più bello. L’anno successivo, i veneti saranno costretti a far compagnia in serie B alla Cremonese. Sintomatici sono gli otto gol incassati in casa della Roma in quella che doveva essere la partita della speranza.
LA CLASSIFICA FINALE

POS. SQUADRA P. G. V. N. S. V. N. S. V. N. S. G.F. G.S.

1. AMBROSIANA INTER 50 34 15 1 1 7 5 5 22 6 6 85 38

2. Genova 1893 48 34 13 3 1 7 5 5 20 8 6 63 39

3. Juventus 45 34 13 2 2 6 5 6 19 7 8 56 31

4. Torino 39 34 10 6 1 6 1 10 16 7 11 52 31

5. Napoli 37 34 11 5 1 3 4 10 14 9 11 61 51

6. Roma 36 34 13 3 1 2 3 12 15 6 13 73 52

7. Bologna 36 34 7 5 5 7 3 7 14 8 12 56 46

8. Alessandria 36 34 10 3 4 4 5 8 12 8 12 55 49

9. Pro Vercelli 33 34 11 4 2 1 5 11 12 9 13 52 60

10. Brescia 33 34 12 3 2 1 4 12 13 7 14 45 56

11. Milan 32 34 9 3 5 3 2 7 8 11 10 13 52 48

12. Modena 30 34 9 3 5 2 5 10 11 8 15 48 55

13. Pro Patria 30 34 11 4 2 1 2 14 12 6 16 46 64

14. Livorno 29 34 11 3 3 1 2 14 12 5 17 51 79

15. Lazio 28 34 9 5 3 1 3 13 10 8 16 49 50

16. Triestina 28 34 7 3 7 4 3 10 11 6 17 42 59

17. PADOVA 26 34 9 2 6 2 2 13 11 4 19 52 78

18. CREMONESE 16 34 2 7 8 2 1 14 4 8 22 31 83

612 306 192 65 59 59 65 182 241 130 969 969

PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento