CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

L’EUROPEO DI GERMANIA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Questa volta Monaco di Baviera non si rivela funesta per il calcio olandese: la formazione capitanata da Ruud Gullit e trascinata da Marco Van Basten alza al cielo la Coppa Europa per Nazioni, dopo il successo per 2 a 0 conquistato a spese dell’Unione Sovietica.

LA VIGILIA DEL CAMPIONATO EUROPEO DI CALCIO 1988

L’assegnazione della Coppa dei Campioni sancisce il termine della stagione per le squadre di club di alto livello e l’inizio di una nuova lunghissima estate dedicata alle varie nazionali. A giugno, infatti, la rappresentativa maggiore sarà impegnata in G...

LA PREPARAZIONE DEGLI AZZURRI

Alla fine di Maggio Azelio Vicini inizia la preparazione della competizione. Si tratta di un gruppo composto da giovani giocatori, importato direttamente dall’under 21 che, nel 1986, ha sfiorato la conquista dell’europeo di categoria entusiasmando gli...

LA TREMENDA TAPPA DEL PASSO GAVIA

Mentre si dibatte sulla migliore formazione da mandare in campo, il giro d’Italia vive il suo momento cruciale. In questa prima domenica di giugno è programmata la tappa che prevede la scalata del Passo Gavia. L’evento è preceduto da una violenta nevic...

ITALIA - GERMANIA OVEST 1-1: IL BEL ESORDIO AZZURRO CON BEFFA!

Venerdì 10 giugno prende il via la fase finale dell’VIII Campionato Europeo Per Nazioni di calcio. Come avvenuto in Italia nel 1980 e in Francia nel 1984, le otto squadre sono state suddivise in due gironi da quattro, con le prime due qualificate ch...

CAMPIONATO EUROPEO DI CALCIO 1988 - FASE ELIMINATORIA: LE PARTITE DELL'11 E DEL 12 GIUGNO

Mentre gli appassionati commentano la bella prova della sera precedente, a Roma, l’11 giugno, all’età di novant’anni, muore Giuseppe Saragat. Storico leader dei socialdemocratici, dal 1964 al 1971 ha ricoperto la carica di Presidente della Repubb...

L'URSS RIPRISTINA LA LIBERTÀ DI CULTO

Ad inizio settimana la principale Superpotenza del blocco Comunista rimane al centro dell’attenzione delle cronache di tutto il mondo. Le aperture non riguardano solamente il mondo dello sport ma pure altri aspetti della vita, andando a toccare anche a...

CAMPIONATO EUROPEO DI CALCIO 1988 - FASE ELIMINATORIA: LE PARTITE DEL 14 E DEL 15 GIUGNO

Quattro giorni dopo la buona partita d'esordio, la nazionale torna in campo contro la Spagna. La leggerezza di Walter Zenga ha complicato un po' la vita soprattutto alla luce della vittoria iberica contro la Danimarca. Un nuovo pareggio escluderebbe...

CAMPIONATO EUROPEO DI CALCIO 1988: LA CONCLUSIONE DEL GIRONE A

Dopo due partite ben giocate, l’Italia si trova seconda per differenza reti. Diventa fondamentale preparare con attenzione l’ultima sfida contro la Danimarca. La partita è comunque insidiosa; non avendo nulla da perdere, gli scandinavi hanno la poss...

CAMPIONATO EUROPEO DI CALCIO 1988: LA CONCLUSIONE DEL GIRONE B

Gli azzurri devono attendere ventiquattr'ore per conoscere il verdetto, che giungerà nella serata quando gli uomini di Lobanovskj incontreranno l’Inghilterra già fuori dalla competizione, mentre l’Olanda deve assolutamente vincere contro l’Eire per evi...

L'OLANDA VOLA IN FINALE

Conclusa la prima fase del campionato europeo di calcio, la Formula 1 torna ad essere la grande protagonista della domenica sportiva. Si corre l’ormai tradizionale Gran Premio degli Stati Uniti. Ancora una volta la pole è a pannaggio di Airthon Se...

L'INCIDENTE MORTALE A MARIA GRAZIA GELLI E IL DOLORE DEL PADRE LICIO

Ora tocca agli azzurri tentare l’impresa contro l’Unione Sovietica. La giornata, tuttavia, è segnata dalle notizie provenienti da Firenze e riguardanti le condizioni fisiche di Maria Grazia Gelli, figlia dell’uomo più chiacchierato ed indagato del dec...

L'UNIONE SOVIETICA INFRANGE IL SOGNO DEI RAGAZZI DI AZELIO VICINI

In serata, comunque, l'Italia calcistica affronta la semifinale con una discreta fiducia. Tutto l'ambiente azzurro è euforico per il risultato raggiunto, soprattutto ripensando ai disastri post Mundial '82. La Nazionale piace ai tifosi e alla critica ...

OLANDA - URSS 2-0: IL TRIONFO DI GULLIT E VAN BASTEN

Il 25 giugno, così, all'Olympiastadion di Monaco Urss e Olanda si contendono il titolo Europeo. La squadra di "mastro" Lobanovski è leggermente favorita, soprattutto per quello che ha fatto vedere contro l'Italia. Ma l'Olanda, adesso, è conscia dei pr...

Il personaggio: RINUS MICHELS

Il 25 giugno 1988, Rinus Michels, uno dei santoni del calcio internazionale del XX secolo, raggiunge l’apice della propria lunghissima carriera, conquistando quel successo internazionale a livello di rappresentative nazionali, sfuggitogli clamorosamente 1...

LA CLASSIFICA MARCATORI DEL CAMPIONATO EUROPEO DI CALCIO 1988

5 Van Basten (Olanda). 2 Völler (Germania Ovest); Protasov (Unione Sovietica). 1 Laudrup I, Povlsen (Danimarca); Houghton, Whelan (Eire); Brehme, Klinsmann, Matthäus, Thon (Germania Ovest); Adams, Robson (Inghilterra); Altobelli, De Agostini, M...

CAMPIONATO EUROPEO DI CALCIO 1988: LE ROSE

DANIMARCA C.T.: J. Piontek; Berggren, Busk, Elkjaer, Eriksen, Frimann, Heintze, Helt, Jensen, Kristensen, Laudrup I, Lerby, Nielsen, Olsen I, Olsen L., Olsen II, Povlsen, Rasmussen, Sivebaek, Schmeichel, Wilfort. EIRE C.T.: ...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather