1988-89 INTER

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

L’Inter vince lo scudetto a passo da record, mentre il Milan torna sul tetto d’Europa. Gloria anche per il Napoli, trionfatore in Coppa Uefa, mentre alla Samp sfugge la Coppa delle Coppe. Questo è il riassunto della stagione 1988-89. Nel Paese, intanto, fervono i preparativi in vista del Mondiale del 1990, ma l’organizzazione inizia a mostrare qualche crepa<./strong>

I PREPARATIVI PER I I MONDIALI DI CALCIO DEL 1990

Festeggiato lo scudetto del Milan, che sancisce il ritorno a grandissimi livelli di una delle società storiche del calcio italiano e consacrata la nazionale olandese quale nuova regina d’Europa, con un mese di ritardo rispetto alla consuetudine si ap...

LE PRINCIPALI OPERAZIONI DI MERCATO DELL'ESTATE 1988

La nuova settimana si apre con la sentenza di primo grado al Processo per la Strage di Bologna del 2 agosto 1980 nella quale hanno perso la vita 85 persone. Gli estremisti di destra Giuseppe Valerio Fioravanti, la compagna di vita francesca Mambro,...

INQUINAMENTO DI TERRA E DI MARE MENTRE SI APRE IL CASO SOFRI

Mentre termina la campagna acquisti del calcio, uno dei centri di shopping più popolari cambia proprietà: il 14 giugno l’IRI cede alla Fininvest di Silvio Berlusconi il gruppo Standa. Tre giorni dopo l’industria italiana del turismo riceve un co...

IL PRIMO TRADIMENTO A GIOVANNI FALCONE

Il mese di luglio si conclude con l’Alto Adige che sembra tornare agli anni sessanta: non perché la popolazione sia colta da un improvviso ringiovanimento, bensì perché ritorna un incubo ricorrente in quel decennio: gli ordigni piazzati dagli indipendentisti del ...

LA SCOMPARSA DI ENZO FERRARI

La prima settimana d’agosto termina celebrando il Gran Premio d’Ungheria in un Paese nel quale si vedono i primi segni di un cambiamento epocale destinato a compiersi nel giro di pochissimi anni. Il tortuoso circuito alle porte di Budapest livella i v...

COPPA ITALIA 1988-89: LA 1a E LA 2a GIORNATA DELLA PRIMA FASE

Il 21 agosto 1988 è il gran giorno dell’inizio ufficiale della stagione calcistica 1988-89. Il ritardato inizio del campionato, a causa della partecipazione di una rappresentativa nazionale alle imminenti Olimpiadi coreane, ha convinto la Lega a mo...

LA TRAGEDIA DI RAMSTEIN

La giornata successiva potrebbe già emettere qualche verdetto. Prima, però, gli sportivi, soprattutto i tifosi della Ferrari, vivono con passione il Gran Premio del Belgio, organizzato sul velocissimo circuito di SPA, probabilmente il più bello del mo...

SI CONCLUDE LA PRIMA FASE DELLA COPPA ITALIA 1988-89

Mentre la polemica riferita alla tragedia di Ramstein è all’apice, il primo turno della Coppa Italia 1988-89 vive il suo quarto atto, nella serata che chiude il mese d'agosto. COPPA ITALIA PRIMA FASE 4a GIORNATA – mercoledì 31 agosto 1988 ...

LO SFASCIO DELLA FERROVIA ITALIANA

Archiviato celermente il primo turno di Coppa Italia, il mondo dello sport si prepara a vivere la XXIV edizione dei giochi olimpici organizzati nella Capitale della Corea del Sud Se-Ul. Si tratta di un’edizione attesa in quanto segna il ritorno del c...

IL SUCCESSO MONDIALE DI MAURIZIO FONDRIEST E L'INIZIO DELL'EDIZIONE 1988-89 DELLE COPPE EUROPEE

Mentre sui giornali campeggiano le miserie riguardanti le nostre strade ferrate, nella località belga di Renais il giovane ciclista trentino Maurizio Fondriest si laurea Campione del Mondo, regalando un’altra giornata memorabile allo sport italiano, in...

LA 1a GIORNATA DELLA SECONDA FASE DELLA COPPA ITALIA 1988-89

Terminate le partite di questo primo turno di coppe europee, i giocatori convocati da Dino Zoff per comporre la rosa della rappresentativa iscritta alle Olimpiadi di Seul, si radunano per preparare la manifestazione nella quale gli azzurri partono per...

TORNEO OLIMPICO DI CALCIO 1988: LE PARTITE DEL 17 E DEL 18 SETTEMBRE

Arriva così il grande giorno dell’inaugurazione della XXIV olimpiade a Se-Ul, destinata a passare alla storia come quella del ritorno all’universalità dei partecipanti, ad eccezione di Cuba e della Corea del Nord. Nel giorno d’apertura prende il via ...

ZAMBIA - ITALIA 4-0: E IL MONDO CONOBBE KALUSHA BWALYA

Così come l’intera manifestazione, anche il torneo di calcio prosegue a ritmi frenetici e dopo sole 48 ore dalla partita d’esordio, le otto formazioni scese in campo per aprire il torneo stesso sono di nuovo in campo. C’è pure l’Italia opposta allo Zamb...

KALUSHA BWALYA

Classe 1963, Kalusha Bwalya nasce nell’allora Rodhesia del Nord, ancora colonia inglese, ed inizia a muovere i primi passi da calciatore nelle squadre locali. Nel 1986, quand’è già un punto di forza della nazionale dello Zambia, viene messo sotto contr...

TORNEO OLIMPICO DI CALCIO 1988: LE PARTITE DEL 20 E DEL 21 SETTEMBRE

Senza dubbio l'impresa di Bwalya e compagni, capaci di umiliare la nazionale azzurra formata da giocatori professionisti lautamente pagati, fa parlare l'intero ambiente. Si profila il rischio concreto di veder ttornarea casa (con ignominia) una delle...

PROSEGUE LA COPPA ITALIA 1988-89 MENTRE SI CHIUDE LA FASE A GIRONI DEL TORNEO OLIMPICO 1988

Mentre ferve il dibattito attorno all'epilogo poco chiaro dei due gironi appena conclusi, in Italia, quasi tra l’indifferenza generale, in serata si celebra la seconda giornata della seconda fase di questa strana edizione della coppa nazionale. ...

TORNEO OLIMPICO DI CALCIO 1988: I 4i DI FINALE

Negli altri sport, intanto si registrano le medaglie d’argentoc onquistate da Vincenzo Maenza nella lotta greco-romana e, lasciando un velo d’amarezza, dai fratelli Carmine e Giuseppe Abagnale, bi campioni olimpici in carica. Il calcio viv...

BEN JOHNSON TRIONFA NEI 100 METRI PRIMA DELLE SEMIFINALI DEL TORNEO OLIMPICO DI CALCIO 1988

Si apre così l’ultima settimana di giochi olimpici, con l’atletica leggera a farla da padrona. Tutti attendono la sera della finale dei 100 metri piani col duello tra il pluri medagliato statunitense Karl Lewis e il canadese Ben Johnson, detentore del ...

BEN JOHNSON SQUALIFICATO MENTRE SI CONCLUDE LA SECONDA FASE DELLA COPPA ITALIA 1988-89

Il giorno dopo, quando in Corea è sera ormai inoltrata, una notizia squote l’intero mondo sportivo: Ben Johnson, il trionfatore del giorno precedente, l’uomo più veloce del mondo, viene trovato positivo ai controlli anti-doping agli anabolizzanti. Emerg...

IL PODIO DEL TORNEO OLIMPICO DI CALCIO 1988

Due giorni dopo, intanto, in Corea la nazionale azzurra si gioca la medaglia di Bronzo contro la germania Ovest. C’è qualche preoccupazione sulla loro tenuta fisica, in quanto reduci da due sfide concluse ai supplementari. Fortuna vuole che la medesima so...

LA 1a GIORNATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89 E GLI INCIDENTI DI ASCOLI

Terminata la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Seoul, con le immagini di un Gelindo Bordin felice e sofferente, la Formula 1 si prende la scena col decisivo gran premio di Spagna. Ancora una volta le McLaren occupano l’intera prima fila, ma q...

LA 2a E LA 3a GIORNATA D'ANDATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89

È ormai superfluo riportare i dibattiti scoppiati a seguito dei fatti di Ascoli, con argomentazione trite e ritrite che, purtroppo, non portano a nulla di concreto, per quanto riguarda la soluzione del problema della violenza attorno al mondo del calcio. In ...

AIRTON SENNA NUOVO CAMPIONE DEL MONDO DI FORMULA UNO

L’importante giornata di campionato è tuttavia preceduta dal Gran Premio del Giappone decisivo per l’assegnazione del titolo. Il gioco degli scarti lascia ad Airthon Senna ampie possibilità di laurearsi campione del mondo per la prima volta in carri...

BELGRADO: LA NEBBIA SALVA IL MILAN

Nella prima domenica di novembre il campionato, giunto alla 5a giornata successiva, prevede lo scontro tra Inter e Sampdoria, divenuto ad insaputa di tutti scontro tra capoliste. A far da cornice c’è anche la sentitissima sfida del Bentegodi tra il...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 6a ALLA 8a GIORNATA

In politica, intanto, il 12 novembre tornano a farsi vedere i tre sindacati confederali Cisl. Uil e l’ala socialista della Cgil, in quanto non vogliono essere da meno dei Cobas. Organizzano e fanno scendere in piazza a Roma 300.000 lavoratori per c...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 9a ALLA 11a GIORNATA

Si entra così nella settimana del derby di Milano, preceduta dal ritorno degli ottavi di finale di Coppa Uefa. Il sogno è quello di avere ancora sei squadre in lizza a marzo. A tutti gli effetti, solo la Roma è chiamata all'impresa! COPPA UEFA – ...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 12a ALLA 14a GIORNATA

In questo clima già infuocato, con molte persone pronte a godersi gli ultimi scampoli di queste feste natalizie, va in scena l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia. COPPA ITALIA – ANDATA 4i DI FINALE – mercoledì 4 gennaio 1989 ATALANTA – LAZIO...

LA 15a GIORNATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89 E LA FINE DELLA DITTATURA STROESSNER

Il 28 gennaio, intanto, il senatore dell’MSI Mario Biagioni viene ritrovato cadavere sui binari della ferrovia di Grosseto, mentre la sua valigia e i documenti viaggiano sul diretto Roma-Torino. Il campionato, invece, regala una giornata nella quale s...

LA CONCLUSIONE DEL GIRONE D'ANDATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89

In campionato, intanto, l’Inter, nello scontro casalingo col Torino, tenta di conquistare con una giornata d’anticipo il titolo di Campione d’Inverno. Agli uomini allenati da Trapattoni serve una vittoria per raggiungere l'obbiettivo, ma dovranno far a...

LE PRIME DUE GIORNATE DEL GIRONE DI RITORNO DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89

Nella settimana che precede l’inizio del girone di ritorno lo scrittore indiano Salman Rushdie conquista tutte le prime pagine dei giornali. Contro di lui l’Aiatollah Komeini, il 14 febbraio, pronuncia la condanna a morte per blasfemia, in seguito all...

Milton Queiroz da Paixao "TITA"

Nato a Rio nel 1958, Tita inizia la sua vicenda agonistica ad alto livello nelle file del Flamengo nel 1977. In cinque stagioni riesce a mettersi in mostra come grande promessa del calcio brasiliano, ma nel suo ruolo i rosso-neri carioca dispongono di...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 20a ALLA 23a GIORNATA

Nel primo giorno di marzo tornano le coppe col Milan impegnato sul terreno del Werder Brema, mentre la Coppa Uefa riserva il derby italiano tra Napoli e Juventus, con la prima disputata sul terreno del Comunale di Torino. COPPE EUROPEE – mercoledì 1 ...

GRAZIANO "LUPETTO" MANNARI

Nato a Livorno nel 1969, Mannari cresce nelle giovanili del Follonica, prima di essere acquistato dal Milan nel 1986, per essere aggregato alla primavera. Ala veloce e dotata di grande tecnica individuale, s’impone agli osservatori della prima squadra s...

LA 24a E LA 25a GIORNATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89

Ora il calcio italiano si prepara ad un mercoledì di coppa da potenza mondiale del calcio, con tre società impegnate nelle tre semifinali delle competizioni europee. Naturalmente tutti gli occhi sono puntati sulla gara di Madrid, col Milan chiamato a...

MILAN - REAL MADRID 5-0

In Italia, invece, gli sportivi non guardano tanto ai cambiamenti epocali che stanno coinvolgendo mezzo mondo; tutti si apprestano a vivere un intensissimo mercoledì di Coppe europee. COPPE EUROPEE – mercoledì 19 aprile 1989 COPPA DEI CAM...

LA NAZIONALE FISCHIATA A VERONA E LA 26a GIORNATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89

Il giorno successivo i quotidiani sportivi e non dedicano grande spazio all’impresa del Milan, mentre la Nazionale si reca in ritiro a Verona, sede delle partite dei prossimi mondiali, per preparare il match contro l’Uruguay organizzata allo Stadio Ben...

LA FINALE D'ANDATA DI COPPA UEFA E IL SOGNO INFRANTO DELLA SAMPDORIA

Per quattro mercoledì, gli italiani appassionati di calcio, godranno della possibilità di assistere a finali con le nostre squadre protagoniste: al Napoli in Coppa Uefa, alla Sampdoria in Coppa delle Coppe e al Milan in Coppa dei Campioni è demandato il...

STOCCARDA - NAPOLI 3-3: IL "CIUCCIO" TRIONFA ANCHE IN EUROPA!

Il sabato successivo alla sfortunata sconfitta subita dalla Samp nella finale di Coppa delle Coppe 1988-89, il Napoli scende in campo per il proprio anticipo in vista della finale di ritorno di Stoccarda, valida per l'assegnazione della Coppa UEFA....

MILAN - STEAUA BUCAREST 4-0: ROSSONERI DI NUOVO SUL TETTO D'EUROPA!

Sul piano politico, invece, il giorno successivo segna la fine del rapporto tra il PSI e l’esecutivo in carica. Al congresso del partito Socialista Craxi spara a zero contro il Presidente del Consiglio Ciriaco De Mita: di fattosi conclude l’esperienza del...

DALLA FESTA SCUDETTO INTERISTA AL MASSACRO DI PIAZZA TIEN ANMEN

A fine settimana Milano si prepara ad ospitare un altro importante avvenimento calcistico: a San Siro si disputa la partitissima Inter-Napoli. Vincendo gli uomini di Trapattoni si laurerebbero matematicamente Campioni d’Italia e i loro tifosi potrebbero r...

LA MORTE DEL GIOVANE ANTONIO DE FALCHI E LA 31a GIORNATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89

Con molte persone che si recano allo stadio inorridite per le immagini appena viste all’ora di pranzo, prende il via questa nuova giornata di campionato (la 14A del girone di ritorno), ormai decisiva solamente per la lotta Uefa e per quella della s...

LA CONCLUSIONE DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89

Il lunedì successivo a questa prima domenica di giugno sui giornali trovano spazio le tragiche fotografie del massacro di Piazza Tien Anmen, accanto a quella del giovane Antonio De Falchi. Tuttavia trova altresì spazio la difficilissima situazione d...

LA SAMPDORIA MANTIENE LA COPPA ITALIA, MENTRE LA FIORENTINA BATTE LA ROMA NELLO SPAREGGIO UEFA!

Concluso il campionato, con giugno che volge ormai al termine, Cremona in festa per la promozione appena ottenuta al termine di un tiratissimo spareggioc ontro la Reggina, ospita la finale di ritorno di Coppa Italia con la Sampdoria chiamata alla rimonta...

CONSIDERAZIONI SULLA STAGIONE CALCISTICA 1988-89

Lo spareggio UEFA tra Fiorentina e Roma chiude la stagione della piena rinascita del calcio italiano a livello di club. I due trofei messi in bacheca, uniti alla finale di Berna, persa dalla Samp più per circostanze sfavorevoli, come i numerosi infortuni ...

Le favole del calcio: L'INTER DEI RECORD

Il campionato di calcio 1988-89 ha lasciato in eredità ai posteri una delle imprese più sensazionali dell’intera storia italiana del pallone: la cavalcata record che, dopo nove anni, riporta lo scudetto nella bacheca interista. L’impresa è ancor ...

ERNESTO PELLEGRINI

Classe 1940, inizia a lavorare come contabile presso la ditta Bianchi, ma nel 1965 fonda la Pellegrini, primo nucleo dell’azienda che negli anni sarebbe divenuta leader nel settore del commercio turistico e che nel 1984 gli dà la forza finanziaria pe...

GIUSEPPE BERGOMI

Nasce a Milano il 22 dicembre del 1963 ed inizia a tirare i primi calci nella Settalese. Entra nel settore giovanile dell’Inter, dove riesce a farsi notare, tanto che nel 1979 viene aggregato alla prima squadra. La stagione successiva riserva a Bergomi l...

WALTER ZENGA

Nasce a Milano il 28 aprile 1960 e a soli 10 anni entra a far parte del settore giovanile interista, iniziando la sua trafila addirittura dai pulcini. Raggiunta la maggiore età, come molti ragazzi, viene mandato nelle serie inferiori a “farsi le os...

ANDREAS BREHME

Nasce ad Amburgo il 9 novembre 1960. La sua carriera da professionista inizia nel 1980 con la maglia del Saarbrücken e l’anno successivo passa al Kaiserslautern del già famoso Hans Peter Briegel, formazione nella quale rimane per 5 stagioni, distinguendosi per...

GIAN FRANCO MATTEOLI

Originario di Ovadda, dove nasce il 29 aprile 1959, cresce nel settore giovanile del Cantù, arrivando alla prima squadra nella stagione 1975-76 dove colleziona 3 presenze in serie D. Nell’estate successiva viene acquistato dal Como per rinforzare la...

RICCARDO FERRI III

Nasce a Crema il 20 agosto del 1963. Anche per lui vale la regola che il terzo fratello di famiglia di calciatori diventi il più talentuoso e più affermato. Lo è stato per i Cevenini, col grande “Zizì", per i Sentimenti, col talentuoso Vittorio, per i...

ANDREA MANDORLINI

Nasce a Ravenna il 17 luglio del 1960. Cresciuto calcisticamente e umanamente nella città romagnola, passa al Torino col quale esordisce in serie A nel febbraio del 1979, segnalandosi come giovane interessante. Nel 1980 passa in serie B all’Atalanta pe...

ALESSANDRO BIANCHI

Nasce a Cervia il 7 aprile del 1966. Dopo essersi formato nella squadra della sua città, viene acquistato dal Cesena che lo fa esordire in serie B nella stagione 1985-86. L’anno successivo viene mandato al Padova in serie C1 per fare esperienza. Vi...

NICOLA BERTI

Nasce a Salso Maggiore Terme il 14 aprile del 1967. Cresce calcisticamente nelle giovanili del Parma ed entra nel giro della prima squadra a soli 15 anni. Fisico da granatiere, corsa da maratoneta e piedi da mezz’ala, si ritaglia il suo spazio nella c...

RAMON ANGEL DIAZ

Argentino, nasce a La Rioja il 29 agosto 1959. Inizia la sua carriera professionistica nelle file del River Plate, ricco di neo campioni del mondo. Rapido, opportunista, abile di testa, nonostante la piccola statura e dotato di un sinistro che non perdona,...

ALDO SERENA

Nasce a Montebelluna, provincia di Treviso, il 25 giugno 1960. Compie la sua trafila nel settore giovanile della squadra locale, giungendo alla prima squadra, all’epoca militante in serie D, a soli 17 anni. Chiude la stagione con 28 presenze e 9 reti, f...

GIUSEPPE BARESI I

Nasce a Travagliato, provincia di Brescia, il 7 febbraio 1958. Cresce nel settore giovanile della sua squadra locale, dove tira calci assieme al fratello minore Franco. Guido Settembrino porta entrambi all’Inter, ma la società ner’azzurra tiene sola...

Il peRsonaggio: ANTONIO "CARECA"

Se lo scudetto del 1987 ha avuto in Diego Armando Maradona il grande trascinatore, il primo trionfo continentale del Napoli ha trovato in ANTONIO DE OLIVEIRA FILHO “CARECA" , 19 reti in campionato alla pari di Marco Van Basten e con tre centri in m...

LA CLASSIFICA MARCATORI DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1988-89

22 Serena A. (Inter). 19 Van Basten (Milan); Careca (Napoli). 15 Baggio I (Fiorentina). 14 Borgonovo (Fiorentina); Vialli (Sampdoria). 13 Carnevale I (Napoli). 12 Diaz (Inter); Rui Barros (Juventus). 11 Agostini M. (Cesena),...

SERIE A 1988-89: LE ROSE

ASCOLI PRES.: C. Rozzi; ALL.: I. Castagner; Agostini D., Aloisi, Arslanovic, Benetti, Bongiorni, Carrillo, Casagrande, Cvectovic, Dell’Oglio, Destro, Fioravanti, Fontolan I, Fusco, Giordano, Giovannelli P., Gori M., Mancini O., Pazzagli, R...

STAGIONE CALCISTICA E STORIA D'ITALIA 1988-89: LE SERIE B, C1 E C2

Genoa e Bari dominano il campionato di serie B 1988-89, in virtù di organici da categoria superiore. I liguri, allenati da Franco Scoglio, volano al comando rallentando nel finale di stagione, mentre i pugliesi di Gaetano Salvemini, già artefice del m...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather