L’EUROPEO D’ITALIA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Dopo vent’anni di amarezze, l’Italia del calcio, grazie anche all’aiuto della “dea bendata”, torna a vincere salendo sul tetto d’Europa.

ASPETTANDO L'EUROPEO 1968

A Roma è nuovamente guerriglia urbana! Sotto la spinta emotiva delle notizie provenienti dalla Francia, dove un potente movimento studentesco ha messo in scacco un’intera nazione, il 31 maggio vengono nuovamente occupate tutte le Facoltà della Cap...

ITALIA-UNIONE SOVIETICA 0-0: LA SORTE ARRIDE AGLI AZZURRI

Nel sorteggio l’Italia viene opposta all’Unione Sovietica con la quale la tradizione non è certo favorevole: infatti si registra l’eliminazione dagli europei del 1964 e la sconfitta per 1 a 0 nel mondiale inglese. Tuttavia l’ambiente azzurro ostenta ...

L'ASSASSINIO DI BOB KENNEDY E IL SUCCESSO JUGOSLAVO CONTRO L'INGHILTERRA

L'Inghilterra, Campione del Mondo in carica e la Jugoslavia, grande outsider, scendono in campo a Firenze alle 21 e 15, dopo il consueto “Carosello" e soprattutto dopo il telegiornale serale il quale apre con una notizia sconvolgente: nella mattinata a...

GLI SCONTRI STUDENTESCHI DI MILANO

Il giorno seguente i commenti della gente si dividono tra la gioia per la vittoria della nazionale e lo sconcerto per quanto accaduto negli Stati Uniti. L’uccisione di uno statista fa sempre impressione, soprattutto se si tratta di un giovane esponente d...

INGHILTERRA SUL PODIO CON RIMPIANTO!

Questa settimana incandescente, sia per il calcio, sia per il mondo, si conclude con l’epilogo dei Campionati Europei. Secondo l’intento degli organizzatori, questa deve essere una giornata di sport che inizia nel pomeriggio con la finale per il ter...

ITALIA-JUGOSLAVIA 1-1: A DIECI MINUTI DALLA BEFFA!

A questo punto, tutto è pronto per il gran finale che finalmente vede protagonista la nazionale italiana. Sono passati trent’anni da quando gli azzurri hanno avuto la possibilità di giocarsi un trofeo importante. Dopo di che c’è stato un maledetto aereo ...

ITALIA-JUGOSLAVIA 2-0: FINALMENTE È VITTORIA!

È innegabile! C'è delusione per il mancato successo della nazionale azzurra nella finale continentale per nazioni. C'è una ripetizione da giocare con un titolo ancora in ballo. Se sui giornali campeggiano i resoconti della partita, comprese le critiche pe...

Il personaggio: ANGELO DOMENGHINI

Ha avuto il merito di realizzare la rete più importante di tutto il campionato europeo: quella che ha salvato la nazionale azzurra dalla sconfitta in finale contro la Jugoslavia permettendo di ripetere la gara. Bergamasco come molti grandi sportivi ...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather