L’EUROPEO DI FRANCIA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Il giugno parigino consacra l’Unione Sovietica a potenza del calcio internazionale, mentre la nazionale azzurra, ancora una volta, è costretta ad assistere da spettatrice alle fasi salienti di un grande trofeo.

TORNA LA CENSURA PER IL CINEMA

Si avvicina l’estate del 1960, nella quale si celebra la finale di quello che divverrà il secondo torneo calcistico per nazioni più importante: la “Coppa Europa per Nazioni" organizzata dalla UEFA. La fase finale si disputa a Parigi, unica sede possi...

IL GOVERNO TAMBRONI: RIGURGITI FASCISTI NELL'ITALIA REPUBBLICANA!

Lo stesso giorno la camera del lavoro di Genova, avutane notizia, chiede di vietare il congresso nazionale del MSI, in programma per il 2 Luglio. Alla richiesta si aggregano pure le associazioni partigiane dando la stura ad una polemica destinata a...

LE SEMIFINALI DEL CAMPIONATO EUROPEO 1960 E I NUOVI INCIDENTI IN ITALIA

In questo clima risulta pragicamente impossibile occuparsi delle vicende calcistiche d’oltre confine, sebbene si tratti dell’epilogo del campionato europeo, ma tant’è il Dio Pallone non ha mai guardato niente e nessuno e mai lo farà. In questo pomerig...

LE FINALI DEL CAMPIONATO EUROPEO 1960

Quasi tra l'indifferenza generale, dati gli avvenimenti in corso, la finale per il terzo posto del campionato europeo passa doverosamente in secondo piano. Ma qui si deve pagare il tributo al dio pallone e allora si racconta di una vittoria della Cecoslovacchia...

LA VITTORIA DELL'UNIONE SOVIETICA FESTEGGIATA ANCHE DAI COMUNISTI ITALIANI!

Il titolo europeo conquistato in Francia, dà ancora maggior lustro alla nazione sovietica mai come ora in auge anche a causa dei successi che sta ottenendo nella corsa allo spazio a scapito degli Stati Uniti, l’altra superpotenza mondiale. Questo ri...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather