1969-70 CAGLIARI: Stagione calcistica e storia d’Italia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Il boom economico è finito e oscuri presagi si addensano sul Paese sotto forma di attentati. In tutto questo una regione vive il proprio momento di gloria calcistica: è la Sardegna intera, pronta a festeggiare lo scudetto del Cagliari di Gigi Riva, ma di altri grandi campioni.




SOMMARIO

LE PRINCIPALI OPERAZIONI DI MERCATO DELL'ESTATE 1969

Incoronati il Milan Re d’Europa e la Fiorentina regina d’Italia, tutti i dirigenti si tuffano nel calcio mercato per migliorare gli organici. Luglio è il mese caldo per le trattative inerenti lo scambio dei calciatori, sebbene quello del 1969 non ...

VIA ALLE PROTESTE OPERAIE: L'ITALIA VERSO "L'AUTUNNO CALDO"

Tuttavia, sono ben altri motivi a rendere particolarmente caldo il mese di luglio del 1969; se l’anno passato sono stati gli studenti a scendere in piazza, ora la protesta si è trasferita nelle fabbriche con varie modalità. Vengono inventati gli sci...

E TUTTI CANTANO CON LUCIO BATTISTI!

Di ben altro tenore è l’esplosione che coinvolge il mondo della musica. L’estate 1969 segna la consacrazione Lucio Battisti il quale, con la sua “Acqua azzurra acqua chiara" conquista la vetta delle classifiche di vendita. Figlio della “Ciociaria," inizia d...

LO SBARCO SULLA LUNA

Nel frattempo, anche il mondiale di Formula UNO prosegue nel racconto delle sue storie! Il 6 luglio si corre il GP di Francia, atteso dagli appassionati italiani, dopo il buon terzo posto ottenuto dalla Ferrari di Chris Hamon in Olanda. A trionfare,...

BOMBE SUI TRENI NELL'AGOSTO 1969!

Il successo della missione spaziale sulla Luna risulta un ottimo veicolo pubblicitario per il mondo occidentale e capitalista nei confronti di quello comunista i cui modelli sociali e i cui leader sono presi ad esempio dalla protesta giovanile. Si torna...

COPPA ITALIA 1969-70: LA 1a GIORNATA DEL GIRONE ELIMINATORIO

La fobia riguardante gli spostamenti in treno contagia, in una certa misura, anche il mondo del calcio. Per gli spostamenti le squadre non usano solo il torpedone o l’aereo per i viaggi più lunghi, ma anche i convogli ferroviari. Comunque la preparazione pe...

LE MANIFESTAZIONI OPERAIE A TORINO E LA SCOMPARSA DI HO CHI MIN

Terminate intanto le ferie estive il mondo del lavoro si rimette in moto e con esso anche le rivendicazioni sindacali. Il 2 settembre la nazione vive probabilmente i giorni piu' delicati forse dell'intero periodo dal dopoguerra in avanti. Quello del...

COPPA ITALIA 1969-70: LA 2a GIORNATA DELLA FASE ELIMINATORIA

Con l’eco di tutti questi avvenimenti le 36 squadre di Serie A e B scendono in campo per dar vita alla seconda giornata di Coppa Italia. GIRONE A Fiorentina – Bari 7-1 Livorno – Arezzo 0-0 CLASSIFICA: Fiorentina 4; Bari 2; Ar...

COPPA ITALIA 1969-70: LA 3a GIORNATA DELLA FASE ELIMINATORIA

Il sabato successivo alla seconda giornata della fase eliminatoria della Coppa Italia 1969-70, il Milan, in vista del proprio esordio in Coppa dei Campioni, anticipa la propria trasferta di Como andando a vincere per 5 a 2 e portandosi in vetta al girone....

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1969-70: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 1a ALLA 4a GIORNATA

In un clima sociale sempre più pesante si apre la settimana che conduce all’inizio del campionato italiano di calcio 1969-70. Lunedì 8 settembre, a Milano, sull'esempio torinese, studenti e operai iniziano a portare fuori dalle fabbriche e dalle scu...

LA 5a E LA 6a GIORNATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1969-70

In una Milano in cui fervono le proteste sociali gli sportivi (in particolare i tifosi di fede rossonera) attendono il primo atto della Coppa Intercontinentale. COPPA INTERCONTINENTALE - FINALE D'ANDATA - Milano (Stadio Comunale San Siro), mercoledì ...

IL MILAN CAMPIONE DEL MONDO NONOSTANTE IL "MASSACRO" ANNUNCIATO! DI

In settimana gli uomini allenati da Heriberto Herrera hanno immediatamente la possibilità di riprendersi affrontando il Foggia nello spareggio di CoppaItalia. Senza incantare i piemontesi superano l’ostacolo imponendosi per 2 a 1. La settimana te...

LA 7a GIORNATA 1969-70 E L'AUTUNNO CALDO

La notizia del ritorno in Italia della Coppa Intercontinentale rende comunque felice tutto l’ambiente che, idealmente, il giorno dopo festeggia i neo campioni. 7a GIORNATA: domenica 26 ottobre 1969 Bari - Sampdoria 0-0 Fiorentina -...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1969-70: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 8a ALLA 11a GIORNATA

Mentre a Pisa infuria la guerriglia urbana, a Roma la nazionale di Ferruccio Valcareggi prepara l’incontro di qualificazione col Galles. La festa del 4 novembre si rivela un’ottima occasione per guadagnare altre due giorni di preparazione. Contro i b...

LA STRAGE DI PIAZZA FONTANA: INIZIA LA STRATEGIA DELLA TENSIONE

Il giorno successivo alla gara di recupero tra il Milan ed il Bologna, una delle richieste del movimento studentesco trova il suo esito felice: dall’11 dicembre l’accesso all’università è libero! Tutti gli studenti che abbiano conseguito un diploma...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1969-70: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 12a ALLA 15a GIORNATA

È un brutto fine settimana quello che l’Italia si prepara a vivere: l’illusione dei magnifici anni Sessanta è definitivamente sepolta. Per fortuna, però, l’esistenza umana è fatta di un continuo andi e rivieni tra gioia e dolore. Così la notizia de...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1969-70: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 16a ALLA 19a GIORNATA

La seconda domenica di gennaio parte la rincorsa delle inseguitrici al Cagliari. Dopo un periodo di flessione, però, gli uomini allenati da Scopigno hanno ritrovato la forma d’inizio stagione. L'avvio di questa fase discendente, comunque, è preceduta dal...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1969-70: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 20a ALLA 23a GIORNATA

Il primo mercoledì di febbraio vede l'Inter impegnata nella gara di ritorno contro il Barcellona. I catalani, sconfitti in casa per 2 a 1, scendono a Milano col preciso obbiettivo di sovvertire il verdetto del Nou Camp. L'Inter, invece è brava a non f...

JUVENTUS-CAGLIARI E CONCETTO LO BELLO

Si entra così nella settimana cruciale per il campionato: il Cagliari è chiamato a testare la sua reale consistenza nella trasferta di Torino contro una Juventus in piena rimonta. Uscisse indenne dal Comunale, la formazione sarda metterebbe una seria i...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1969-70: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 25a ALLA 27a GIORNATA

Archiviata questa storica giornata di campionato, nella quale l’arbitro Concetto Lo Bello ha avuto modo di ergersi ad assoluto protagonista, l’attenzione si sposta sulle Coppe Europee. Troppo difficile pare l’impresa che dovrebbe compiere la Fiorentina, mentr...

LA CONCLUSIONE DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1969-70

In settimana, intanto si disputano tre gare di spareggio per accedere al girone finale di Coppa Italia, nel quale il Cagliari è già presente. COPPA ITALIA – SPAREGGIO 4i DI FINALE -: giovedì 9 aprile 1970 Bologna – Juventus 1-0 Torino – Inte...

ARSENAL E MANCHESTER CITY RE DI COPPE

A questo punto la stagione prosegue su due binari paralleli: da un lato la nazionale italiana inizia la propria preparazione al mondiale del messico, dall’altro chi rimane in Italia inizia un intenso post season il cui evento principale è la fase fi...

FEEYENORD-CELTIC 2-1: PARTE IL DOMINIO OLANDESE

Sette giorni dopo, Milano diventa il centro d’Europa ospitando la finale di Coppa dei Campioni tra il Feyenord e il Celtic. Curiosamente si affrontano le due squadre che hanno messo fine all’avventura delle rappresentanti del nostro Paese. Eliminato il ...

COPPA ITALIA 1969-70: IL GIRONE FINALE

Senza i calciatori impegnati con la maglia della nazionale, pertanto Cagliari e Torino partono svantaggiate, il giorno successivo prende il via la fase finale della Coppa Italia. Nella prima giornata il Bologna espugna Varese col risultato di 1 a 0,...

CONSIDERAZIONI SUL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1969-70

Dedicheremo una pagina tutta sua alla bella favola del Cagliari, proprio per la particolarità del successo della compagine sarda. Invece la stagione 1969-70 dà anche altri responsi: innanzitutto balza agli occhi il numero dei gol: per la prima volta è...

Le favole del calcio: IL CAGLIARI CAMPIONE

Nel mondo del calcio le favole non sono mai scritte dal caso, ma sono frutto di acutezza nella scelta dei protagonisti e di sacrificio. Anche quella del Cagliari campione 1969-70 ha seguito queste regole aggiungendo una particolarità: il tifo di un’intera re...

PIER LUIGI CERA

Nasce a Verona il 25 febbraio 1941 ed esordisce in serie A con la maglia della squadra locale poco più che diciassettenne nel campionato 1957-58. Dopo cinque anni d serie B trascorsi nella città di Giulietta sfiorando una promozione nel 1962, si trasferisce i...

CLAUDIO "NENÈ"

Claudio Olinto Carvalho, questo è il suo nome di battesimo, trascorre l’infanzia nelle favelas di Santos tirando calci ad un pallone, spesso apiedi nudi e sognando, come altri suoi coetanei di entrare a far parte della squadra locale, soprattutto quando in...

ENRICO "RIKY" ALBERTOSI

Nato a La Spezia il 2 novembre 1939, entra a far parte delle giovanili della Fiorentina società con la quale esordisce non ancora ventenne in serie A nel campionato 1958-59. All’ombra del grande Giuliano Sarti il giovanotto impara l’arte del port...

MARIO BRUGNERA

Veneziano classe 1946, sarà l’ultimo degli eroi dello scudetto a lasciare il Cagliari nel 1982 all’età di 36 anni. Inizia la sua attività a grande livello con la maglia della Fiorentina giocando come attaccante e dimostrando una buona propensione realiz...

SERGIO GORI

Attaccante di grandi risorse tecniche, Sergio Gori viene scoperto da Helenio Herrera il quale lo fa esordire in serie A giovanissimo nel campionato 1964-65. Dopo due anni trascorsi tra le riserve, viene mandato a Vicenza in cambio di Luis Vinicio, capo...

COMUNARDO NICCOLAI

Sardo classe 1946, incarna la figura del combattente. Tecnicamente è il meno dotato di quell’undici, tanto che il suo allenatore affermerà che si sarebbe aspettato di tutto dalla vita tranne che di vedere Niccolai vestire la maglia della nazionale. Inv...

MANLIO SCOPIGNO

Brasiliano, giunge in Italia nel 1951 per giocare con la maglia del Napoli. Terminata l’esperienza da calciatore, di cui troviamo poche tracce, intraprende la professione di allenatore. In un’epoca di mister che si esprimono a suon di “mona" o che...

Il personaggio 1969-70: "GIGI" RIVA

Molti esperti considerano Gigi Riva il più grande attaccante italiano del dopoguerra. “Rombo di tuono", così è stato soprannominato da Gianni Brera, cantore delle gesta di più generazioni di calciatori, rappresenta il mix ideale che deve caratterizzare un gr...

LA CLASSIFICA MARCATORI DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1969-70

21 Riva (Cagliari). 17 Vitali (LR. Vicenza). 15 Anastasi (Juventus). 13 Boninsegna (Inter). 12 Chinaglia (Lazio); Prati (Milan). 11 Chiarugi (Fiorentina). 9 Bertini (Inter). 8 Domenghini (Cagliari); Rivera (Milan);...

SERIE A 1969-70: LE ROSE

BARI ALL.: O. Pugliese (dalla * giornata C. Matteucci). Canè, Colautti, Colombo, Correnti, Curatoli, D’Addosio, Diomedi, Fara, Furlanis, Galli, Loseto, Muccini, Mupo, Pienti, Spadetto, Spalazzi, Spimi, Tentorio, Toffanin, Tonoli, Zuchovski. ...

STAGIONE CALCISTICA E STORIA D'ITALIA 1969-70: LE SERIE B E C

Pochi gol, ma tanta battaglia è stato il motivo ricorrente di questo campionato, una battaglia su tutti i fronti che alla fine ha premiato il Varese guidato da Niels Liedholm in panchina e dal giovane Roberto Bettega in attacco, il Catania, compagine ...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather