CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

VA IN ONDA: “BANDIERA GIALLA”!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
La sera precedente la settima giornata di campionato porta una grande novità radiofonica: alle 20

e 30 su Radio 2 va in onda la prima puntata di Bandiera Gialla. La trasmissione ideata e condotta da Gianni Boncompagni ha

per protagonista principale le nuove tendenze musicali dell’epoca. Immediatamente diventa quello che tutti oggi

chiamerebbero “programma di rottura”. Sintomatica è la frase d’apertura di tutte le serate che invita le persone al di

sopra dei 18 anni a cambiare canale in quanto si tratta di una trasmissione rivolta ai giovanissimi.

Bandiera Gialla, destinata a replicare fino al maggio del 1970, consiste in una gara musicale: vengono proposti alcuni dischi, che debbono essere votati dal pubblico. Il pezzo vincitore della serata viene suonato nuovamente nella puntata successiva e, chi resiste per tre trasmissioni consecutive, guadagna il disco giallo.

Attraverso questo programma, i giovani conosceranno artisti nuovi, bocciando brani

destinati a fare la storia della musica come la bellissima e travolgente Think cantata dalla dea del soul Aretha Franklin.

Il Liverpool, invece, boccia la Juventus: con un gol di Lawler, replicato da Strrong, i “red-devils” eliminano i bianco-

neri, realizzando un pesante 3 a 0 per il football inglese nei confronti di quello italiano.

PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento