CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

LE OLIMPIADI DI LONDRA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Londra ospita il primo grande evento sportivo a carattere internazionale dopo il termine della II Guerra Mondiale, al quale partecipa anche la compagine dell’Italia, nazione nella quale lo sport, dopo il successo di Gino Bartali al Tour de France che ha scongiurato una rivolta interna nel giorno dell’attentato a Togliatti, ha finalmente conquistato l’attenzione delle autorità politiche ed ecclesiastiche.

VERSO LONDRA 1948

Finalmente, dopo oltre un decennio, le nazioni si sfidano nuovamente sui campi di gara e non più su quelli di battaglia: ritornano le olimpiadi! Teatro della manifestazione è Londra. Si vogliono dimenticare anni di morte e distruzione, ma s...

L'ATTENTATO A TOGLIATTI: L'ITALIA SULL'ORLO DELLA GUERRA CIVILE!

Per la nazione Italia l'Olimpiade arriva nel momento più opportuno, ossia al termine di un mese estremamente caldo sul piano sociale. È una calda mattinata di un qualsiasi mercoledì di luglio quando, alle 11,30, Antonio Pallante, venticinquenne st...

E GINO BARTALI SALVÒ L'ITALIA: LO SPORT ESCE DALL'ANGOLO!

A ristabilire completamente la serenità, però, è la notizia data dalla radio della grande vittoria di Gino Bartali nel tappone alpino del Tour de France. La gente, in piazza per manifestare contro il governo, a questo punto esplode in scene di giubilo e ...

GINO BARTALI

Nasce a Ponte Aema, località in provincia di Firenze il 18 luglio 1914. Esordisce come ciclista dilettante nei primi anni trenta con la società "Aquila divertente", sentendosi pronto al passaggio al professionismo all'età di 21 anni. Tuttavia si...

OLIMPIADI 1948: IL TURNO PRELIMINARE DEL TORNEO CALCISTICO

Il torneo di calcio della XIV olimpiade dell'era moderna prevede un prologo. Il 26 luglio quattro compagini si contendono due posti per il tabellone principale. Tra queste troviamo l'Afghanistan, rappresentante una nazione che impareremo a conoscere...

OLIMPIADI 1948: GLI 8i DI FINALE DEL TORNEO DI CALCIO

Il 29 luglio 1948 arriva il gran giorno: il mondo si ritrova nuovamente unito attorno al braciere olimpico nel nome della pace e della fratellanza tra i popoli. Il torneo calcistico prende il via due giorni più tardi. Londra (Selhurst Park) ...

OLIMPIADI 1948: I 4i DI FINALE DEL TORNEO DI CALCIO

Nel frattempo, per lo sport italiano arrivano ottime notizie pure dalle altre discipline: questa è l'olimpiade del discobolo veronese Adolfo Consolini, uomo taciturno di umili origini che conquista la medaglia d'oro nella propria disciplina. Nei ...

5 AGOSTO 1948: SI CONCLUDE L'ERA POZZO

Per il calcio italiano, il 5 agosto 1948 segna il termine ufficiale di un'epoca. Per l'ultima volta Vittorio Pozzo si è seduto sulla panchina azzurra. Verrà rimosso e accantonato. Termina così la sua carriera l'uomo che ha visto nascere il calcio in...

OLIMPIADI 1948: LE SEMIFINALI DEL TORNEO DI CALCIO

sENZA L'iTALIA cAMPIONE oLIMPICA USCENTE, il torneo di calcio olimpico prende possesso della sua sede naturale: l'Empire Stadium di Wembley. Londra (Wembley Empire Stadium) - martedì 10 agosto 1948 London SVEZIA - DANIMARCA 4-2 (XIV ...

LE FINALI DELLE OLIMPIADI 1948: IL TRIONFO DEL GRE-NO-LIE

Due giorni dopo arriva il momento di assegnare le prime medaglie del dopoguerra. Danimarca e Gran Bretagna sono le prime a scendere sul terreno di gioco per conquistare la medaglia di bronzo. Londra (Wembley Empire Stadium) - venerdì 13 agosto ...

IL PERSONAGGIO: GLI SCANDINAVI

Si temeva la calata dei "vichinghi" e calata è stata. L'olimpiade londinese ha messo in mostra una serie di grandi campioni di cui si innamorano immediatamente i dirigenti italiani, soprattutto quelli concentrati a costruire compagini capaci ...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather