1940-1949: DALLO SCOPPIO DELLA II GUERRA MONDIALE A SUPERGA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
L’ITALIA TRA CALCIO E STORIA

SOMMARIO

1941-42 ROMA

L'impero è perduto, ma si nutrono grandi aspettative per conquistare lo sbocco sul canale di Suez cacciando gli inglesi dall'Egitto. Contemporaneamente altri giovani partono per il fronte russo per affiancare l'alleato tedesco, al momento inarrestabile ...

AMEDEO AMADEI

Nella Roma campione d'Italia 1941-42, compagine composta da buoni giocatori, brilla la stella di Amedeo Amadei, enfant prodige nella seconda metà degli anni trenta e uomo della ricostruzione del calcio italiano all'inizio deli anni cinquanta. ...

1942-43 TORINO

La ripresa del 1942 si rivela un fuoco di paglia: l'esercito nazi-fascista viene sconfitto da più parti e mentre il Torino si aggiudica campionato e coppa Italia, l'esercito alleato mette piede sul territorio italiano. La ripresa dell'attività ad o...

L'ATTIVITÀ CALCISTICA DURANTE L'OCCUPAZIONE

Il 25 luglio 1943 termina l'era di Benito Mussolini Primo Ministro italiano ed inizia il periodo più buio della storia dell'Italia dall'unificazione nel 1861. L'armistizio dell'8 settembre, l'occupazione nazi-fascista al centro-nord e quella anglo-americana ...

1945-46 TORINO: Stagione calcistica e storia d'Italia

La guerra ha lasciato un Paese da ricostruire materialmente e moralmente. Da nord a sud non c'è città senza ferite. La voglia di ricominciare è tanta e in autunno riparte il campionato diviso in due settori, per riunificarsi a cavallo del referendum ch...

1946-47 TORINO

Torna la serie A in una cavalcata lunga 38 domeniche nelle quali il Torino ha modo di mostrare tutta la propria superiorità tecnico tattica, tanto che l'intera formazione granata verrà praticamente trasferita in azzurro. Ormai il "Toro" è patrimonio e ...

1947-48 TORINO: Stagione calcistica e storia d'Italia

L'Assemblea Costituente termina il proprio lavoro, mentre parte il campionato più lungo della storia del calcio italiano, dovuto al ripescaggio della Triestina, danneggiata l'anno precedente dalle difficili condizioni ambientali in cui si trova la ...

LE OLIMPIADI DI LONDRA

Londra ospita il primo grande evento sportivo a carattere internazionale dopo il termine della II Guerra Mondiale, al quale partecipa anche la compagine dell'Italia, nazione nella quale lo sport, dopo il successo di Gino Bartali al Tour de France...

1948-49 TORINO

Il Torino sembra irraggiungibile, a meno di rafforzarsi ingaggiando grandi campioni d'oltre confine. Svedesi e danesi, grandi protagonisti alle ultime olimpiadi, sono i giocatori più appetibili. Mentre il mondo del calcio decide di accantonare la ...

LA TRAGEDIA DI SUPERGA

È una piovosa sera di maggio, quando un aereo si schianta sulla collina di Superga. A bordo c'è l'orgoglio di un'intera nazione privata di colpo di uno dei suoi simboli. Piangono tutti per la tragica fine di 18 ragazzi, un allenatore, due piloti e...

IL TRISTE FINALE DELLA STAGIONE CALCISTICA 1948-49

Si scende subito in campo, quasi per reazione all'immane tragedia che ha colpito al cuore il calcio italiano e l'intera nazione. Il titolo viene assegnato al Torino e la società granata onorerà la stagione mandando in campo i giovani. Ragazzi contro a...

PROSEGUI CON:

1949-1958: I DIFFICILI ANNI CINQUANTA DEL CALCIO ITALIANO

TORNA A:

1929-1940: L'ETÀ DELL'ORO Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather