1976-77 JUVENTUS: Stagione calcistica e Storia d’Italia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather


Juventus e Torino danno vita ad un duello concluso con la vittoria record in favore dei bianconeri, nell’anno in cui il calcio piange Luciano Re Cecconi, ucciso per avere simulato una rapina e, poco più tardi, il secondo portiere del Pescara Mario Giacomi, morto assieme al fratello a causa del malfunzionamento di una stufa a gas.
Molto più sul serio fanno le frange di brigatisti rossi e neri che stanno insanguinando l’Italia!

>





LA FINE DELLA GUERRA IN VIETNHAM, IL DIROTTAMENTO DEL BOING ISRAELIANO E L'ESPLOSIONE DI BYORN BORG

Assegnata al Napoli la Coppa Italia, ultimo trofeo stagionale, per i calciatori arriva il momento del meritato riposo prima di riprendere la preparazione in vista di un’altra stagione che si ripropone ricca di avvenimenti. Attorno al già dorato mondo de...

IL DIFFICILE MOMENTO DELLA FERRARI DURANTE L'AVVIO DEL "COMPROMESSO STORICO"!

Col calcio in ferie, l’alternativa per i praticanti dello sport in poltrona (disciplina sempre in voga nel nostro Paese) è la Formula 1, fonte per altro di grandi soddisfazioni per i milioni di tifosi ferraristi. Il 4 luglio si corre il Gran Premio di...

PRINCIPALI OPERAZIONI DI MERCATO 1976: BENETTI E BONINSEGNA A TORINO, CAPELLO E ANASTASI A MILANO!

In tutto questo il calcio, sebbene in vacanza, continua a trovare il suo spazio sui giornali. A tener banco sono le operazioni di mercato: non siamo alle follie dell’anno precedente col caso Savoldi, ma la sessione è comunque molto movimentata. Con l’...

IL DISASTRO DI SEVESO E LA RIVOLTA DEI QUARANTENNI PSI

Leggendo le pagine sportive dei quotidiani d’informazione i tifosi sognano, ma prima di arrivarci vi si trovano notizie che fanno piangere! Sono anni balordi, questi, caratterizzati da molti fatti di sangue e non siamo ancora arrivati al clù! Il 10...

POLEMICHE AL GRAN PREMIO D'INGHILTERRA!

Il weekend porta le prove del Gran Premio di Gran Bretagna, avvenimento che permette a molti di non pensare per qualche ora alle “miserie" del quotidiano di questa seconda metà degli anni settanta. Sono ben due le donne iscritte a questo gran pr...

TORNEO OLIMPICO DI CALCIO 1976: GLI 8i DI FINALE

A notte inoltrata sulla TV di stato italiana riappare d'incanto il colore. L'occasione è l'apertura della XXI edizione dei Giochi Olimpici organizzati dalla città canadese di Montreal. I numerosi possessori di apparecchi a colori, acquistati illegalmente e...

TORNEO OLIMPICO DI CALCIO 1976: I 4i DI FINALE

Il giorno successivo il mondo della Chiesa è scosso dalla decisione di Papa Paolo VI di scomunicare il vescovo francese Le Fevre, colpevole di non aver accettato i dettami usciti dal Concilio Vaticano II. In Italia, però, continua a tener banco la q...

TORNEO OLIMPICO DI CALCIO 1976: SEMIFINALI E FINALI

Tutto questo mentre gli italiani stanno partendo per le consuete ferie d’agosto, mentre le squadre di calcio si accingono a preparare la nuova stagione e mentre in Germania Occidentale inizia il conto alla rovescia per il Gran Premio del Nurburgring. A m...

IL DRAMMA DI NICKY LAUDA

Contemporaneamente in Germania Occidentale si vive l'attesissimo weekend del Gran Premio del Nürburgring. Arturo Merzario prende il posto di Ickx alla Wolf-Williams, mentre Rolf Stommelen viene iscritto con una Brabham dalla RAM e c'è l'esordio a...

I GRAN PREMI D'AUSTRIA ED OLANDA EDIZIONE 1976

Agli occhi degli sportivi italiani, in ansia per le condizioni di Nicky Lauda, la chiusura delle Olimpiadi di Montrial passa in secondo piano. Lo sport italiano ha esultato per le imprese dei tuffatori Klaus Di Biasi e Giorgio Cagnotto capaci di contendere...

COPPA ITALIA 1976-77: LA 3a GIORNATA DELLA FASE ELIMINATORIA

Per tornare sulla terra, l’attenzione degli sportivi italiani si concentra tutta su Ostuni, ridente località pugliese affacciata sul Mare Adriatico, nella quale si disputa il mondiale di ciclismo. Per un giorno il sud non fa parlare per i problemi ch...

COPPA ITALIA 1976-77: LE PRIME DUE GIORNATE DELLA FASE ELIMINATORIA

Messi a riposo i motori da formula 1, gli stadi riaprono per ospitare le prime gare ufficiali della stagione. Al via manca una delle promesse del calcio italiano: in un incidente d'allenamento, Moreno Roggi, promettente terzino viola, ha riportato gravi...

LA SCOMPARSA DI MAO TZE TUNG E IL RITORNO DI NICKY LAUDA

La settimana si apre con un altro fatto di cronaca nera che, per altro, non ha nessun collegamento con le fazioni estremiste che stanno seminando il terrore in Italia. A Rufina un contadino impazzito uccide Clarice Benini, la più grande scacchista ...

COPPA ITALIA 1976-77: LA CONCLUSIONE DELLA PRIMA FASE

Priva delle squadre impegnate nelle coppe europee, in serata la coppa Italia prosegue il suo corso con un turno che, per forza di cose, sarà interlocutorio. COPPA ITALIA – FASE ELIMINATORIA 4a GIORNATA -: domenica 12 settembre 1976 GIRONE A ...

I SUCCESSI AZZURRI CONTRO DANIMARCA E JUGOSLAVIA E IL RITORNO DEL PRIMO TURNO DELLE COPPE EUROPEE

Il giorno dopo la cronaca registra una sciagura aerea che a molti ricorda la tragedia di Superga. Non ci sono squadre di calcio a bordo dell’aereo turco che si schianta sulla collina di Sparta causando più di 150 vittime. Intanto la nazionale in...

LE PRIME DUE GIORNATE DEL CAMPIONATO ITALIANO 1976-77 E LA RIMONTA DI JAMES HUNT SU NICKY LAUDA

Il primo week end di ottobre si preannuncia pregno di avvenimenti sportivi: riprende il campionato italiano di calcio, mentre la Formula 1, tornata sul circuito di Montreal, si prepara a vivere una tappa decisiva in chiave titolo piloti. La Brabham...

LA FINE POLITICA DI ALDO MORO E DEL SOGNO DI NICKY LAUDA DI RICONFERMARSI CAMPIONE DEL MONDO

Mentre i tifosi della "rossa" attendono il verdetto che arriverà dal Giappone, i milioni di calciofili si preparano ad assistere all’esordio della nazionale nel girone di qualificazione per il mondiale di Argentina. Tra i convocati torna Giacinto Fa...

BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH - TORINO 0-0: LA VERGOGNA DI DELCOURT

L'esito del GP del Giappone fa discutere addetti ai lavori e tifosi, compresi quelli che si recano sugli spalti per seguire le partite della terza giornata di campionato. 3a GIORNATA: domenica 24 ottobre1976 Catanzaro - Sampdoria 1-0 84'...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1976-77: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 5a ALLA 7a GIORNATA

Con un velo di tristezza per l'uscita di scena del Torino, si attende la quinta giornata, nella quale è previsto lo scontro tra Milan e Juventus. Galvanizzati dal successo in coppa, gli uomini di Marchioro tentano di risollevare la loro stagione in ...

MILAN-ATLETICO BILBAO 3-1: L'IMPRESA SFIORATA

La settimana che porta dritta al derby di Torino, in questi anni probabilmente la partita chiave dell’intero campionato, vede entrare nuovamente in scena i gruppi armati che stanno seminando il terrore nel Paese. Uno di questi il 29 novembre assalta l...

LA COPPA DAVIS ALL'ITALIA E LA COPPA INTERCONTINENTALE AL BAYERN

A fine settimana una novità attende gli appassionati di cinema: l’11 dicembre esce nelle sale italiane il Casanova di Fellini, uno dei grandi capolavori del regista riminese. 9a GIORNATA: domenica 12 dicembre 1976 Catanzaro - Torino ...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1976-77: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 11a ALLA 13a GIORNATA

Il 1977 si apre all’insegna dell’austerità, ma anche del colore, soprattutto in televisione. Infatti, con dieci anni di ritardo rispetto alle altre nazioni industrializzate, anche nei salotti italici ci si preparerà ad assistere a trasmissioni n...

L'ULTIMA TRAGICA BEFFA DI LUCIANO RE CECCONI

Il giorno successivo l’attenzione generale corre immediatamente negli Stati Uniti, concentrandosi su cose ben più serie rispetto ad un gol realizzato o ad un rigore negato. Gary Gilmore, giovane condannato per assassinio, viene giustiziato da un pl...

LA CONCLUSIONE DEL GIRONE D'ANDATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1976-77

Pare impossibile, ma in momenti in cui tutto sembra andare al rovescio, un fatto di poco conto, come ad esempio l’estemporanea nevicata che il 19 gennaio colpisce la città della Florida Miamy, contribuisce a stemperare la cappa di tensione che pervade qu...

LUCIANO LAMA CONTESTATO!

La settimana che precede l’inizio del girone di ritorno di questo splendido campionato è caraterizzata dal susseguirsi degli incidenti legati all’occupazione delle università. Per le strade si rivedono i cortei di sessantottina memoria, ma lo spiri...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1976-77: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 17a ALLA 19a GIORNATA

I fatti di Roma sanciscono la spaccatura in seno alla sinistra. È senz'altro un argomento di grande dibattito, non la domenica pomeriggio, con la gente davanti al televisore a seguire Corrado e i suoi ospiti, oppure sulle gradinate degli stadi italiani ...

TRA OCCUPAZIONI E MANIFESTAZIONI DI PIAZZA: LA TRAGEDIA DEI FRATELLI GIACOMI

La tragedia dei fratelli Giacomi Analogamente alla serie A, pure in serie B il campionato è estremamente combattuto in testa e in coda. Tra le formazioni che puntano alla promozione c'è il Pescara allenato da Giancarlo Cadè, l'uomo delle grandi beffe al...

ROBERTO PRUZZO RE DI GENOVA

Quanto accade in questi giorni nel Paese, mette in secondo piano una giornata di campionato che prevede la classica Juventus-Milan e il derby di Genova. Per il Genoa, autore di un buon campionato, la vigilia non è delle più tranquille. La società su...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1976-77: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 21a ALLA 23a GIORNATA

La ventesima giornata di campionato si disputa in un clima di estrema tensione. Bologna è ancora sotto assedio tanto che il giorno successivo il ministro dell'Interno Francesco Cossiga invia in città i carri armati, chiudendo momentaneamente con i d...

IL SEQUESTRO DE MARTINO E GLI INCIDENTI D'APRILE

Il martedì successivo a questa intensa giornata sportiva la nazione inizia a rendersi conto che le azioni dei gruppi eversivi stanno progressivamente alzando il tiro. Il 5 aprile, infatti, a Napoli viene rapitoGuido De Martino, figlio dell'ex segretario ...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1976-77: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 26a ALLA 28a GIORNATA

Ad alimentare lo scontro tra i due blocchi in cui sembra ormai irrimediabilmente divisa la popolazione, ci si mette anche la televisione. Il 23 aprile la seconda rete RAI manda in onda Mistero buffo di Dario Fo. A causa dei contenuti anti-clericali,...

L'AMBURGO ENTRA NELLA STORIA!

In settimana l’Europa assegna il suo primo trofeo. Si disputa la finale unica di coppa delle coppe tra i belgi dell’Anderlecht e i tedeschi dell’Amburgo, forza emergente del calcio continentale. I finalisti dell’anno precedente si presentano all’att...

GLI ESPROPRI PROLETARI E IL PRIMO TROFEO CONTINENTALE DELLA JUVENTUS

La spirale di violenza non sembra fermarsi, anzi ora sta per coinvolgere tutti gli strati della popolazione. I gruppi eversivi iniziano a predicare l"espropriazione", "la spesa proletaria", nello stile della banda tedesca Bader Meinhoff. La tattica...

JUVENTUS CAMPIONE D'ITALIA E MILAN SALVO!

Nel frattempo, con la tradizionale prima giornata di prove al giovedì, prende il via l’affascinante week end del Gran Premio di Montecarlo. Riccardo Patrese fa il suo esordio in Formula 1 sostituendo Renzo Zorzi alla Shadow. Si rivede Jacky Ickx su...

CONSIDERAZIONI SUL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1976-77

Ormai, sul far dell’estate, va in archivio il campionato più bello dell’ultimo quarto del XX secolo. Mai era accaduto (e sinceramente deve ancora accadere) che due squadre si contendessero lo scudetto giocando un’intera stagione a così alti livelli...

IL LIVERPOOL RE D'EUROPA

Nemmeno il tempo di rendersi conto di aver lasciato alle spalle un campionato per certi versi irripetibile, che gli sportivi sono immediatamente catapultati in un avvenimento che per una sera farà di Roma la Capitale europea del Calcio. L’Olimpico os...

VENERDÌ 27 GIUGNO 1977: VIA A PORTOBELLO!

Due giorni dopo lo splendido spettacolo offerto da Borussia e Liverpool all'Olimpico di Roma, in televisione prende il via una trasmissione destinata a fare epoca. Venerdì 27 maggio Enzo Tortora presenta la prima puntata di Portobello. Il titolo, ...

COPPA ITALIA 1976-77: I GIRONI DI SEMIFINALE

A riprova di quanto aumenti la tensione, è quello che porta il mese di giugno. Sembra l'inizio di una mattanza dei giornalisti italiani. Quando la gente cambierà la pagina del calendario si conteranno 12 gambizzati tra gli esponenti dell’informazione. Com...

MILAN-INTER 2-0: ULTIMO TROFEO TARGATO NEREO ROCCO

Nella prima domenica di luglio Milano è teatro del terzo derby stagionale, questa volta valido per l'assegnazione della Coppa Italia di calcio. Per le due società si tratta dell'occasione per dare senso ad una stagione assai avara di soddisfazioni, c...

Il personaggio: ROMEO BENETTI

Per un decennio è stato l’emblema della forza messa al servizio della squadra. Romeo Benetti nasce ad Albaredo d’Adige, piccolo comune della bassa veronese ancor oggi dedito prevalentemente all’agricoltura, il 20 ottobre 1945. Come per molti ragazz...

LA CLASSIFICA MARCATORI DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1976-77

21 Graziani I (Torino). 18 Pruzzo (Genoa). 17 Bettega (Juventus). 16 Savoldi I (Napoli); Pulici P. (Torino). 11 Damiani (Genoa). 10 Boninsegna (Juventus); Giordano (Lazio). 9 Desolati (Fiorentina); Muraro (inter); Vannini...

SERIE A 1976-77: LE ROSE

BOLOGNA ALL.: G. Giagnoni; Adani, Balacik, Battisodo, Bellugi, Cereser, Chiodi, Clerici, Colomba, Cresci, Dozzi, Garuti, Grop, Malgioglio, Mancini, Maselli, Massimelli, Mastalli, Nanni, Paris, Piazza, Pozzato, Rampanti, Roversi, Valmassoi,...

STAGIONE CALCISTICA E STORIA D'ITALIA 1976-77: LE SERIE B E C

Per riassumere la bellezza del campionato di serie B 1976-77, è sufficiente partire raccontare l’ultima giornata disputata in una calda domenica di giugno. Cinque squadre sono pienamente coinvolte nella lotta per la promozione, mentre altrettante te...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather