CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

24 GIUGNO 1950: PARTE IL MONDIALE DEL BRASILE

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Pure senza l’Italia la cerimonia d’apertura si svolge davanti ad oltre 80 mila spettatori in

trepidazione perché al termine scende in campo il Brasile contro il Messico.

Rio de Janeiro (Estadio Maracaná): sabato 24 giugno 1950 – ore 15.00

BRASILE – MESSICO 4-0

RETI: 31′ Ademir, 65′ Jair, 71′ Baltazar h,  79′ Ademir

BRASILE: Barbosa,  Augusto (Cap), Juvenal; Eli, Danilo, Bigode; Maneca, Ademir, Baltazar, Jair, Friaça. C.T.: F. Costa.

MESSICO: Carbajal, Zetter, Montemayor (Cap); Ruiz, Ochoa, Roca; Septien, Ortiz, Casarin, Peréz, Velasquez.

TERNA ARBITRALE: Reader (Inghilterra ar.), Mitchell (SCOzia), Griffiths (Galles) g.l.

SPETTATORI: 81.000.
Dopo un primo tempo equilibrato, la compagine verde-oro dilaga nella ripresa entusiasmando un’intera

nazione. Ora l’attenzione si sposta sulle partite
del giorno dopo.

PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.