CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

IL TRATTATO DI SAN FRANCISCO: ULTIMO ATTO DELLA II GUERRA MONDIALE

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Agosto è sempre più mese di vacanza per i cittadini comuni e di ripresa per i divi del pallone. Le squadre iniziano a ritrovarsi per la preparazione della nuova stagione. Intanto si chiude definitivamente la seconda guerra mondiale col trattato di pace firmato l’8 settembre 1951 tra il Giappone e altri

48 Paesi che hanno partecipato al conflitto. Il risultato dei lavori, trasmessi per la prima volta dalle emittenti televisive delle nazioni in cui

questo nuovo mezzo di comunicazione è già presente, portano il Paese del Sol Levante ad essere un protettorato statunitense. Inoltre i nipponici si impegnano a

risarcire direttamente le nazioni aggredite. Per gli USA si tratta di un grande successo diplomatico, in quanto possono estendere la propria influenza anche nel

continente asiatico, per giunta attraverso uno degli Stati economicamente più potenti del mondo.

PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.