1951-52 JUVENTUS

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Un autunno maledettamente piovoso semina morte e distruzione in una delle zone più povere del Paese: il Polesine ora spopolato anche per effetto di questa nuova catastrofe. Nel frattempo la Juventus riconquista il titolo strappatole dal Milan l’anno precedente, in un campionato privo della Roma, alla sua prima ed unica presenza nel campionato di serie B del XX secolo.

LE PRINCIPALI OPERAZIONI DI MERCATO 1951 E IL TRIONFO DEL MILAN NELLA COPPA LATINA

L'estate del 1951 vede l'applicazione di quella che passerà alla storia come "Riforma Barassi". Si tratta di un tentativo elaborato dall'allora Presidente federale (uno dei più grandi a ricoprire questa carica) all’indomani dell’eliminazione al primo...

CONTINUA IL DOMINIO ITALIANO IN FORMULA UNO

Il momento d'oro dello sport nostrano prosegue la settimana successiva col Gran Premio di Francia di Formula 1, competizione nella quale le case costruttrici italiane dettano legge. Vince infatti Juan Manuel Fangio su Alfa Romeo, davanti ad Ascari e...

IL TRATTATO DI SAN FRANCISCO: ULTIMO ATTO DELLA II GUERRA MONDIALE

Agosto è sempre più mese di vacanza per i cittadini comuni e di ripresa per i divi del pallone. Le squadre iniziano a ritrovarsi per la preparazione della nuova stagione. Intanto si chiude definitivamente la seconda guerra mondiale col trattato di p...

INIZIA LA RICOSTRUZIONE DELLA ROMA

A questo punto tutto è pronto per il 9 settembre quando prende il via il campionato orfano del Genoa e della Roma costretta, per la prima ed unica volta nella sua storia ad affrontare l'inferno della serie B. Si è trattata di una retrocessione d...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 1a ALLA 5a GIORNATA

Sebbene le regole olimpiche non permettano all'Italia di schierare la sua formazione migliore, il campionato che inizia nella prima domenica di settembre è molto importante in quanto deve fornire indicazioni utili a preparare una compagine competitiva ...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 6a ALLA 9a GIORNATA

Con Juventus, Milan ed Inter al comando, prosegue il campionato, con una giornata nella quale spicca la gara del Vomero tra il Napoli e la formazione di Lorenzi e Skoglund. 6a GIORNATA: domenica 14 ottobre 1951          Atalanta - Bologn...

IL PAREGGIO TRA ITALIA E SVEZIA E LA RIABILITAZIONE DI AREDIO GIMONA

A questo punto il campionato si ferma per dare spazio alla nazionale che affronta una gara amichevole contro la Svezia. Si tratta della rivincita della partita che in pratica ha eliminato gli azzurri dalla finale dei mondiali brasiliani, sebbene gli...

L'ALLUVIONE IN POLESINE

La brutta partita disputata contro la Svezia dalla nazionale azzurra è destinata a trovare ben poco spazio in settimana. L'Italia settentrionale è colpita da una violenta perturbazione che mette a nudo l'arretratezza economica e sociale nella quale i...

LA STRAGE DI FRASSINELLE

In catastrofi come quella che sta colpendo in quest'autunno del 1951, ci sono immagini, luoghi e personaggi destinati a diventare simbolo di un'intera comunità devastata. Frassinelle, piccola località del Polesine, diventa probabilmente l'icona di q...

I PRIMI SOCCORSI E LA 10a GIORNATA DEL CAMPIONATO 1951-52

Alle 12,45 di venerdì 16, quando il disastro è ormai compiuto, a Rovigo giunge il Presidente del Consiglio Alcide De Gasperi, quattro ore prima dell'ordine dato alla popolazione di abbandonare il capoluogo. La periferia sud è già allagata; l'Adigetto, can...

ALTRE TRAGEDIE IN POLESINE MENTRE LA NAZIONALE TORNA IN CAMPO!

La giornata di campionato, che precede una nuova partita della nazionale, non rappresenta altro che una parentesi in mezzo alle notizie di dolore che continuano a provenire dalla Val Padana. Lunedì 19 novembre si rovescia un barcone a Occhiobello, ...

RENATO GEI

Nato a Brescia l'1 febbraio1921, RENATO GEI, entra giovanissimo tra i titolari della squadra della sua città, risultando decisivo nella promozione in serie B al termine della stagione 1937-38, ottenuta vincendo uno spareggio contro la Reggiana. Il ...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 11a ALLA 15a GIORNATA

Inizia dicembre, solitamente il mese in cui si uccide il maiale, fonte di sostentamento ed occasione di festa per molte famiglie. Non sarà così per quelle polesane: sia per chi i maiali li ha perduti, sia per chi li ha salvati, ma non si sente di c...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52: IL GIRONE D'ANDATA DALLA 16a ALLA 18a GIORNATA

Il 1952 calcistico inizia nel giorno dell'Epifania con in programma la supersfida tra Juventus ed Inter. 16a GIORNATA: domenica 6 gennaio 1952         Atalanta - Novara       2-0     46' e 70' Jeppson Fiorentina - Torino     1-0 ...

LUIGI GEDDA, IL CONFESSIONISMO E LA CONCLUSIONE DEL GIRONE D'ANDATA 1951-52

Il 22 gennaio Pio XII nomina presidente dei Comitati Civici LUIGI GEDDA, gia' presidente dell'Azione Cattolica. Si tratta di un uomo attivo, dinamico, che, nel volgere di pochi mesi, trasformerà tutto l'apparato clericale in una macchina elettorale ...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 20a ALLA 24a GIORNATA

In settimana si inizia a recuperare qualche incontro sospeso a causa del maltempo. RECUPERO 15'a GIORNATA: mercoledì 30 gennaio 1952  Pro Patria - Atalanta   1-1    11' Goldaniga, 44' La Rosa (PR)  Il mercoledì successivo Pro Patr...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 25a ALLA 29a GIORNATA

La primavera si avvicina e, con essa, anche la fine di una stagione che ha portato morte e dstruzione in molte zone d'Italia. Il campionato, invece, entra nella sua fase decisiva. 25a GIORNATA: domenica 16 marzo 1952        Bologna - Atal...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 30a ALLA 33a GIORNATA

Tutto questo accade mentre aumentano esponenzialmente le tensioni sociali in seguito agli incidenti di Trieste  avvenuti il mese precedente, ma anche in seguito alle nascenti campagne moralizzatrici portate avanti dagli ambienti vicini alla Chiesa. ...

L'APPROVAZIONE DELLA POLIVALENTE: RITORNO AL PASSATO?

L'importante evento sportivo si inserisce in un quadro sociale sempre più teso. Il "pericolo rosso," tanto paventato in vista delle imminenti elezioni amministrative, sta portando le cosiddette "istituzioni democratiche," (il consiglio dei ministri ...

CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52: IL GIRONE DI RITORNO DALLA 33a ALLA 37a GIORNATA

La partita che la nazionale disputa a Firenze, quindi, sembra arrivare al momento giusto per stemperare gli animi, garantendo alla gente comune un pomeriggio spensierato di sport, allo stadio o alla radio, dove arriveranno anche le notizie riguardanti...

LA MORTE DI LUIGI FAGIOLI E L'ULTIMA GIORNATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52

Il 20 giugno il mondo dello sport e la nazione intera piangono Luigi Fagioli, morto in un ospedale di Montecarlo dove era ricoverato dal 31 maggio dopo il terribile incidente subito durante il locale Gran Premio a bordo di una Lancia Gran Turismo. Protagonista...

CONSIDERAZIONI SUL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52

Grazie al miglior attacco e alla miglior difesa la Juventus ha dominato un campionato nel quale solo per due terzi il Milan ha saputo contrastarne lo strapotere. Il tecnico ungherese Giorgio Sarosi è stato abile a costruire un complesso ben equilibrato ...

IL PERSONAGGIO: I FRATELLI HANSEN

Nel 1948 hanno stupito l'intero mondo calcistico inchinandosi solamente alla Svezia di Gren Nordahl e Liedholm nella semi-finale olimpica di Londra. Parliamo dei fratelli danesi John e Karl Hansen, da tre anni grandi protagonisti nel campionato italiano...

JOHN ANGELO WALDEMAR HOSTERGAARD HANSEN

nasce a Kopenaghen il 27 luglio 1924. Arriva alla massima divisione del suo Paese d'origine nel 1943 vestendo la maglia del Frem, ma la guerra che, a differenza della Svezia non risparmia la Danimarca, gli fa perdere un paio di stagioni. Le Olimpiadi...

karl hage hansen

nasce a Meringe il 4 luglio 1921. Gioca nella sua nazione fino al 1948, facendosi notare agli occhi della critica internazionale come sapiente regista della Danimarca medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra. Dopo un'esperienza non troppo felice...

LA CLASSIFICA MARCATORI DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO 1951-52

30   Hansen I (Juventus). 26   Nordahl I (Milan). 23   Nyers I (Inter). 22   Jeppson (Atalanta); Burini (Milan). 19   Boniperti (Juventus). 18   Piola (Novara). 17   Muccinelli (Juventus). 16   Sukru (Lazio). 15   Lorenzi (Inter). ...

SERIE A 1951-52: LE ROSE

ATALANTA ALL.: C. Ceresoli; Albani, Angeleri, Brugola, Cadè, Cattaneo, Cergoli, Conca, Dal Monte, Gariboldi, Goldaniga, Hansen S.J., Jepsson, Malinverni, Rampinelli, Roncoli, Rota, Saccavino, Santagostino III, Soerensen L. . BOLOGNA ...

STAGIONE CALCISTICA E STORIA D'ITALIA 1951-52: LA SERIE B

Il campionato di serie B 1951-52 si presentava come uno dei più ricchi tecnicamente della storia per effetto della discesa dalla serie A di Roma e Genoa. La battaglia si preannunciava serrata anche perché, a causa della prevista riduzione della serie A...
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather