CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

LE GRANDI SFIDE DI SERIE A E TUTTA LA CHAMPION'S LEAGUE SU MEDIASET PREMIUM

2 FEBBRAIO 1957: INIZIA “CAROSELLO”!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Il mese di febbraio del 1957 non passa alla storia per l’inizio del girone di ritorno del campionato, bensì per una di quelle novità di costume destinate a far epoca: Il “Carosello Televisivo” che prende il via alle 20.30 del 1° febbraio. Si tratta del primo contenitore pubblicitario del piccolo schermo; un siparietto di 12 minuti diviso in quattro sketch da 2 minuti e 15 secondi ciascuno. Interpretata da attori famosi, o con pupazzi che lo diventeranno ancora di più, si tratta di una scenetta che solo in coda termina con il messaggio pubblicitario esplicito del prodotto reclamizzato.

Da qui in avanti il Calimero pulcino nero diventa l’incontrastato
dominatore delle preferenze dei bambini, a ruota segue il candore dell’Olandesina.

Carosello diventa l’appuntamento serale che richiama il grande giocattolo troneggiante come una lampada di Aladino, in un angolo del salotto ormai stravolto nella sua disposizione, e come questa si presta a ricevere i desideri degli italiani, che sognano i primi status-simbol, per il momento limitati ad un semplice profumo, un liquore o il semplice Formaggino Mio, con i primi ingenui, casti ed educati messaggi promozionali.
PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento