La 9a Giornata 2018-19 del Campionato di Serie A:
LA JUVE RALLENTA!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather





LA SITUAZIONE DELLA SERIE A

La 9a Giornata 2018-19: IL GENOA FERMA LA JUVENTUS, LA SERIE A SOPRAVVIVE

Quando Cristiano Ronaldo portava in vantaggio la Juventus, tutti pensavano di assistere all’ennesimo capitolo vincente di una stagione, nella quale il destino sembra già segnato. Invece, un calo di tensione ed una giocata del talentuoso Daniel Bessa, hanno reso particolare questo sabato di questo ottobre. Anche gli extra-terrestri sembrano avere cedimenti! Ne approfitta immediatamente il Napoli, l’unica ad aver messo in ambasce per un ora la corrazzata bianconera! Gli uomini allenati da Carlo Ancelotti hanno sbancato con autorità il difficile terreno di Udine, riducendo lo svantaggio in classifica. Seguono a ruota la Lazio, vittoriosa sulla Fiorentina e l’INter, capace di aggiudicarsi all’ultimo respiro un derby dominato ben oltre i numeri.

La 9a Giornata 2018-19: L’INVOLUZIONE DEL MILAN E IL CROLLO DELLA ROMA

I ner’azzurri hanno letteralmente dominato una partita in cui il Milan è parso timoroso e rinunciatario. Gli uomini allenati da Gennaro Gattuso si sono limitati a difendere, senza mai creare veri pericoli alla porta di Andanovic. Al contrario, l’INter avrebbe meritato ben prima di passare in vantaggio! La rete al 92′ di Mauro Icardi è la logica conclusione di una partita nella quale è sceso in campo il Milan più brutto di questo inizio campionato.
Cercando di cogliere un filo conduttore di questa 9a giornata 2018-19, potremmo legare la brutta prestazione dei ragazzi di Gattuso a quella sconcertante della Roma di Eusebio Di Francesco. I giallo-rossi ospitavano la Spal nell’anticipo di sabato pomeriggio. Reduci dalle ultime belle prestazioni in coppa e campionato, i capitolini sembravano poter proseguire nella loro scalata verso le posizioni di vertici. Invece hanno fatto i conti con la freschezza e la sagacia dei ragazzi di Semplici, sempre più avviati ad un campionato di media classifica, lontani dai patemi vissuti la scorsa stagione.


beruby - Ti restituiamo denaro dai tuoi acquisti e prenotazioni in Internet

La 9a giornata 2018-19: IL RITORNO AMARO DI GIANPIERO VENTURA

La Spal ha le carte in regola per occupare la posizione solitamente a pannaggio del Chievo Verona. Quest’anno ai “ragazzi della diga” non è riuscita l’usuale partenza sprint anzi: sono malinconicamente ancorati all’ultimo posto. La società ha tentato di dare una sferzata, affidando il gruppo alle mani sapienti di Gianpiero Ventura. Prima dell’infausta esperienza sulla panchina azzurra, il tecnico ligure ha già lavorato bene in realtà come Pisa, Bari e Torino, partendo proprio da situazioni complicate. Tutti pensavano ad un effetto benefico e invece? Invece i giallo-blu sono letteralmente crollati sotto i colpi di un’Atalanta giunta al Bentegodi in grave crisi di risultati. I bergamaschi hanno ritrovato di colpo sè stessi, schiantando i propositi di risalita dei clivensi.
La partita è terminata con la durissima contestazione dei tifosi del Chievo, una novità assoluta, proseguita anche nel dopogara, con le forze dell’ordine costrette a scortare i giocatori all’uscita dell’impianto scaligero. La 9a giornata 2018-19 passerà alla storia anche per questo evento!