Domenica 3 luglio 2016: TERMINA LA FIABA ISLANDESE, SARÀ FRANCIA-GERMANIA!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

FRANCIA – ISLANDA 5-2

12′ Giroud, 20′ Pogba, 42′ Payet, 45′ Griezmann, 56′ Sigthorsson, (IS), 59′ Giroud, 84′ Bjarnason B. (IS)

Dopo la maratona calcistica tra Germania ed Italia, questa volta a pannaggio dei teutonici che, pur senza vincere, hanno potuto sfatare il tabù azzurro, è la volta dei padroni di casa della Francia, chiamati a fronteggiare l’Islanda, autentica sorpresa del torneo, nonché autentico spauracchio. Sulla carta non doveva esserci storia, ma andate a chiederlo agli inglesi! … Difesa serrata e contropiede micidiale, una ricetta vecchia come il calcio, da molti ritenuta sorpassata, in un periodo di star e starlette, ma, evidentemente, ancora efficace, soprattutto quando i minuti passano e l’incubo della figuraccia si materializza.
Sulle tribune gremite del Saint Denis campeggiano il bleux dei “galletti” e l’azzurro degli isolani, per un colpo d’occhio suggestivo, divenuto epico quando, al momento del riscaldamento, i tifosi islandesi hanno fatto partire la “danza del vulcano”!
Poi la partita, con la Francia concentrata ed in vantaggio dopo una decina di minuti! I ragazzi di Deschamps non lasciano la presa, memori delle grandi capacità di reazione degli avversari e, al 20′ minuto, Paul Pogba, finora stella-oggetto misterioso, si sblocca, mettendo la partita sugli opportuni binari della tranquillità. Incassato il gol, però, l’Islanda non molla, anzi sfiora il gol che avrebbe potuto riaprire i giochi. Si giunge così ai minuti finali della prima frazione di gioco dove la Francia, col duo Payet-Griezmann assesta il Ko definitivo, portando il conto sul 4 a 0.
La ripresa vive sulla reazione islandese, che frutta loro due reti, buone per lasciare il campo con una sconfitta alquanto onorevole in un Saint Denis in gran festa: da parte francese per la semifinale raggiunta, da quella islandese per la lezione d’attaccamento e civiltà fornita al mondo.

LASCIA UN Commento