N. 3, LUNEDÌ 1 DICEMBRE 2014

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

La partita di stasera tra Sampdoria e Napoli, autentico spareggio per la terza posizione in classifica, chiude una giornata di campionato caratterizzata dai successi, per altro sofferti di Juventus e Roma, rispettivamente su Torino ed Inter. Per il momento il ritorno di Mancini sulla panchina ner’azzurra non sta portando i frutti sperati.
Dietro, il Milan trorna alla vittoria, mentre la Fiorentina prosegue il suo momento positivo, iniziato a Verona. Gli scaligeri, a proposito, cadono a Sassuolo, certificando lo stato di grazia della formazione emiliana in serie positiva da ben sette giornate.

Tutto questo è avvenuto mentre da Ragusa arrivavano le notizie riguardanti l’assassinio del piccolo Andrea, avvenuto in circostanze per certi aspetti misteriose, ma – questo è certo – dopo l’ennesima violenza sessuale subita.
Contrappassi ai quali il “Dio Pallone” cerca di abituare tutti fin dalla notte dei suoi tempi!

LASCIA UN Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.