N. 1: LUNEDÌ 24 NOVEMBRE 2014

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Manca solamente la partita tra Genoa e Palermo per chiudere la 12a di campionato, con i rossoblu che, vincendo, hanno la possibilità di agganciare al terzo posto il Napoli, reduce dal pirotecnico pareggio interno col Cagliari per 3 a 3.
La giornata, comunque, sancisce il duopolio Juve-Roma, vittorie esterne in casa di Lazio ed Atalanta, sul campionato, mentre la nuova avventura di Mancini sulla panchina dell’Inter inizia con un pareggio nel derby.
Tutto questo è avvenuto mentre Louis Hamilton si laureava Campione del Mondo 2014 di Formula UNO, un campionato stradominato dalla Mercedes e completamente fallito dalla Ferrari. Nemmeno un successo per la Rossa di Maranello, proprio come avveniva all’inizio degli anni novanta. Anni di stravolgimenti politici quelli: si usciva dalla Prima Repubblica, per entrare in una fase nuova, carichi di speranze ed aspettative. Anche ora stiamo vivendo una fase di stravolgimenti politici, ma di speranze ce ne sono ben poche, se è vero che in Emilia Romagna, terra solitamente sensibile al dibattito politico, solo 4 persone su dieci aventi diritto al voto, ha avvertito l’esigenza di eleggere il proprio Presidente Regionale.

LASCIA UN Commento